A Malga Ritorto in slitta: spettacolo!

Se state cercando una passeggiata invernale adatta a: camminatori alle prime armi, bimbi che amano farsi trainare in slitta, donne incinte (!)… insomma tutte le categorie che hanno bisogno di una passeggiata davvero slow: il sentiero che conduce dalla località Patascoss alla splendida Malga Ritorto è quello che fa per voi! Ci troviamo a due passi da Madonna di Campiglio (1 ora e 30 circa da Trento) immersi nelle Dolomiti di Brenta e direttamente sulle piste da sci del Consorzio Campiglio. Il nostro punto di partenza si trova nell’ampio parcheggio della località Patascoss che raggiungerete facilmente una volta superato Passo Campo Carlo Magno (per chi proviene dalla Val di Sole) imboccando il bivio a destra che prima di raggiungere Campiglio vi segnala l’indicazione per Patascoss appunto.

La passeggiata inizia proprio a ridosso delle piste da sci e a due passi dal Rifugio Patascoss (1750 m.). Per intraprenderla dovete attraversare tutta la pista (attenzione a farvi notare dagli sciatori!); esattamente al lato opposto del parcheggio noterete facilemente un’ampia strada forestale pianeggiante che si immette nel bosco. Questa è la via che seguiremo per raggiungere Malga Ritorto. Il sentiero che conduce alla nostra meta è completamente pianeggiante (in estate viene percorso da un simpatico trenino, leggi qui il nostro racconto estivo). Si tratta di una comoda passeggiata di circa 2 km (mezz’ora, quaranta minuti al massimo di camminata) completamente immersa nel bosco con alcuni tratti ben soleggiati e altri all’ombra degli abeti.

L’itinerario come detto è ideale se avete bambini che hanno appena iniziato a camminare in montagna. Forse però il modo più divertente per affrontare l’escursione è a bordo di una slitta o un bob. Noi genitori dovremo impegnarci a trainare i nostri figli, ma la strada è totalmente piana, quindi la fatica sarà minima… e comunque ricompensata dall’abbondante pranzetto che vi aspetta a Malga Ritorto.

Quando la vostra vista si aprirà su un panorama mozzafiato sulle Dolomiti capirete di essere arrivati a destinazione. Malga Ritorto (1750 m.) sorge in un’ampia oasi soleggiata, un vero idillio per chi ama crogiolarsi al sole. I bambini si divertiranno a tirarsi le palle di neve o a costruire pupazzi nelle vaste distese bianche mentre noi adulti potremo riposarci qualche minuto al sole sui tavolini esterni. Se avete in programma di mangiare qui potete optare o per un comodo pic-nic al sacco (anche la malga prepara comunque enormi panini!) oppure entrare per gustare un pranzo più corposo. Le porzioni sono abbondanti e gli ingredienti tipici, anche se il conto risulterà un po’ caro (qui i giudizi Tripadvisor).

Il rientro avviene sulla stessa strada dell’andata. Se volete provare una variante divertente potete anche chiedere ai gestori di Malga Ritorto di accompagnarvi a bordo della motoslitta. Il mezzo è stato allestito con una sorta di trenino/slitta a 6 posti (il costo del viaggio è di 3 euro a persona).

Per maggiori informazioni:

Malga Ritorto tel. 0465 442653

APT Campiglio Dolomiti tel. 0465 447501 www.campigliodolomiti.it

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Simple Share Buttons