A La Fonte: settimane verdi per i bambini!

Posti quasi esauriti – info 0464 720041

Le settimane verdi dell’Azienda Agricola La Fonte  sono un’opportunità per i bambini di vivere un’esperienza quotidiana a stretto contatto con la natura, attraverso passeggiate, laboratori, creazioni artistiche a base di elementi naturali, incontri con esperti, racconti e fiabe del mondo rurale e naturale, profumi di… pane, pizza ed erbe aromatiche, e soprattutto i laboratori di educazione alimentare pratica.  Un ricco programma di attività organizzate da Elisabetta Monti e Sara Grassi Monti, titolari de l’azienda agricola che da ormai ormai 10 anni organizzano durante il periodo estivo 9 settimane “naturalmente verdi” rivolte ai bambini/ragazzi dai 3 ai 14 anni.
I gruppi che partecipano alle settimane verdi sono in media di 15 bambini: le piccole dimensioni del gruppo consentono di seguire meglio i ragazzi e a loro di integrarsi più facilmente e velocemente. La scelta di un gruppo misto di età, risponde ad un desiderio di integrazione ed apprendimento reciproco fra i bambini e ragazzi.
Possono, inoltre, usufruire di diversi ambienti e osservare i vari ecosistemi presenti in fattoria e negli spazi limitrofi: la fattoria e tutto quello che la circonda, diventano luoghi e ambienti da vivere, osservare, scoprire.

In particolare, come ci spiega Elisabetta, le giornate si svolgono nei seguenti ambienti:

  • nella fattoria didattica, con l’intento di far conoscere e accudire animali quali capre, pecore, galline, cani, gatti, e gli asini: Neve, Ciuchino, Bella e Olmo, il nostro incaricato per la lavorazione dei terreni. In questo modo le “settimane verdi ” sono avvalorate dal contatto quotidiano con gli animali: sia i bambini più piccoli che i ragazzi hanno una buona occasione di familiarizzare con gli animali di taglia piccola, e con quelli più grandi,
    imparano a rispettarli, ad aiutare nella mungitura e a preparare i prodotti derivati da questa per poi mangiarli;

  • nel laboratorio di cucina, per preparare dolci, pane, formaggi, salse, con i più grandi tagliatelle e gnocchi e per imparare i segreti delle piante aromatiche. Il laboratorio rappresenta un’occasione per offrire la possibilità di conoscere gli alimenti attraverso l’esplorazione curiosa e la manipolazione di alcuni prodotti alimentari. Queste esperienze possono offrire occasioni per coniugare l’orientamento dei consumi all’interno di un
    equilibrato rapporto fra l’uomo e la natura in modo da attivare stili alimentari rispettosi della salute di tutti e dell’identità culturale della nostra comunità;
  • nell’orto sinergico, dove con l’aiuto di Elisabetta, Marta e Sara si raccolgono gli ortaggi. Quest’ anno, inoltre, sono state raccolte le nocciole che sono poi state usate per preparare dolci e la deliziosa crema di nocciole, poi degustati, assieme ai formaggi, al pane e a quant’altro viene prodotto. L’orto aiuta i bambini, in particolar modo quelli più piccoli, ad intuire e a comprendere i legami che intercorrono fra gli alimenti e l’ambiente;
  • negli ampi prati, nel torrente e nel grande bosco per passeggiate, corse e giochi d’acqua… I bambini imparano a conoscere la natura nelle sue molteplici espressioni, hanno l’occasione per godere della semplicità e della bellezza del bosco, divertendosi con i materiali “verdi”. Esplorano la natura attraverso un avvicinamento consapevole al mondo naturale, stimolando così il loro spirito di osservazione.
  • nella casa, con alcune camerette e luoghi per rilassarsi, leggere, ridere e giocare; in un contesto affettivamente accogliente, attento ai diversi bisogni, ma anche in grado di aiutare lo sviluppo della autonomia nei ragazzi.

TIPOLOGIA DEL SERVIZIO:
Le settimane sono state sia di tipo diurno con il seguente orario giornaliero: dalle 8.45 alle 17.45, dal lunedì al venerdì, sia di tipo residenziale (dalla domenica sera al venerdì pomeriggio).

DATE:

  1.  settimana verde 25 – 29 giugno
  2. settimana verde 2 – 6 luglio
  3. settimana verde 9 – 13 luglio
  4. settimana verde 23 – 27 luglio
  5. settimana verde 30 – 3 agosto
  6. settimana verde 6 agosto  – 10 agosto (per ragazze/i dagli 8 anni: mercoledì
    e giovedì è prevista un’uscita con pernottamento in tenda)
  7. settimana verde 20 – 24 agosto
  8. settimana verde 27 – 31 agosto
  9. settimana verde 3 agosto – 7 settembre

MODALITÀ E QUOTE DI ISCRIZIONE A SETTIMANA VERDE:

Gruppo estivo diurno (08.45 – 17.45)

  • Con buono diservizio* € 250,00**
  • Senza buono di servizio € 225,00

Gruppo estivo residenziale (dalla domenica sera)

  • Con buono di servizio* € 435,00**
  • Senza buono di servizio € 410,00

** Comprende € 10 per costi amminitrativi perlo strumento Buoni di Servizio, applicati una sola volta.

Riduzione del 10% per il 2° figlio, del 20% per il 3°. Riduzione del 10% per la seconda settimana, del 20% per la terza e del 30% per più di tre settimane. Le due riduzioni sono cumulabili. Esempi: 202,5€ 2°; 180€ 3°; 3° figlio la 3° settimana 144€. Questi sconti sono per agevolare le famiglie con più figli e per avere una maggiore continuità educativa.Sono esclusi gli eventuali costi di trasporto pubblico. Su richiesta, per i bambini è possibile pernottare in fattoria per uno o più giorni.

 

LE ATTIVITA’ PROPOSTE
Per quanto riguarda le attività che si svolgono in fattoria si cerca di dare prevalentemente una struttura tematica giornaliera per cui:

  • Il lunedì si dedica alla visita e conoscenza degli ambienti e degli animali in fattoria
    (cura degli animali, pulizia, spazzolatura).
  • Il martedì alle passeggiate: immersi nel bosco si passeggia fino alla “Fonte” (a circa 20 minuti dalla fattoria), quando possibile accompagnati dall’asina Neve; inoltre si approfondisce la conoscenza delle piante commestibili coltivate e selvatiche.
  • Il mercoledì al ciclo del latte: al mattino si raggiungono alcuni animali presso i pascoli sopra Mezzomonte per l’apprendimento pratico della mungitura, poi bollitura del latte, e preparazione di formaggio, ricotta e yogurt, con insegnamento sia teorico che pratico.
  • Il giovedì al ciclo del grano: dalla battitura delle spighe, alla soffiatura, alla macinatura fino all’impasto per preparare pane e pizza.
  • Il venerdì alla scelta e preparazione dei dolci da gustare insieme ai genitori durante la festa del pomeriggio.

Inoltre, a seconda delle settimane vengono proposti dei laboratori in cui i bambini costruiscono un piccolo oggetto in feltro (pallina, fiore, anello, sapone) da portare a casa, un laboratorio creativo di pittura ad acquarello, la preparazione della crema di nocciole: dalla raccolta alla spaccatura, alla tostatura, alla molitura e infine alla preparazione della merenda con pane e crema di nocciole. I bambini interagiscono e possono fare domande alle persone che arrivano in azienda, volontari dell’associazione wwoof, anche stranieri, avendo modo di praticare la lingua inglese in modo pratico; il maniscalco che viene a tagliare le unghie agli asini, il veterinario, ecc..

LA STRUTTURA:
L’azienda agricola biologica “La Fonte” si trova a Mezzomonte di Folgaria (750 m. s/m) ed è un’azienda a indirizzo misto che ripropone, l’azienda agricola tradizionale tendenzialmente autosufficiente. Avendo recuperato terrazzamenti di montagna abbandonati, effettua coltivazione e trasformazione di ortaggi biologici, frutta ed erbe officinali, mentre la presenza di vari animali assicura la produzione di latte, formaggi, uova, lana… (tutti prodotti acquistabili in azienda e nella Bottega contadina Da Mi a TI in Sottoportico del Leone 6 a Rovereto). L’azienda è immersa in diversi ecosistemi, tra cui il bosco e il torrente, dispone di tre fabbricati, ristrutturati con materiali naturali e biologici, dotati di energia rinnovabile: collettori solari auto costruiti, pannelli fotovoltaici posti sia sul terreno che sulla tettoia annessa e fitodepurazione degli scarichi, essicatore solare.

Coltiviamo in agroecologia su terrazzamenti di montagna recuperati
dall’abbandono e trasformiamo ortaggi, frutti ed erbe officinali; la presenza degli
animali assicura latte, yogurt, formaggi, uova e lana… tutti prodotti acquistabili in
azienda . Svolgiamo tutto l’anno attività didattiche per bambini e
adulti. Raccogliamo fiori e gemme per preparare Fiori di Bach e Gemmoderivati,
su richiesta siamo a disposizione per consigliare a voi e ai vostri bambini i rimedi
naturali adatti e utili per piccoli e grandi disagi.
La Fonte (750m slm) è immersa in diversi ecosistemi


ORGANIZZAZIONE DEI TEMPI E DELLE ATTIVITA’:

  • ore 08.05 ritrovo alla fermata della corriera di linea a Rovereto (educatori+bambini)
  • ore 08.15 ritrovo alla fermata della corriera di linea a Calliano (educatori+bambini)
  • ore 08.28 arrivo corriera di linea a Calliano
  • ore 08.45 arrivo di tutti bambini + educatrici alla Fattoria “LaFonte”
  • ore 08.45-10.00 cerchio iniziale, saluti, presentazione delle attività e inizio
  • ore 10.00-10.30 merenda
  • ore 10.30-12.30 giochi di gruppo, preparazione pranzo
  • ore 12.30-13.30 pranzo con ciò che abbiamo preparato assieme
  • ore 13.30-14.30 per i più piccoli: lettura favole e riposo. Per i più grandi: gioco libero e/o strutturato
  • ore 14.30-16.00 inizio attività del pomeriggio
  • 16.00-16.30 merenda
  • 16.30-17.30 attività del pomeriggio, Cerchio finale, saluto
  • 17.45- 18.15-18.25 ritorno a Calliano e Rovereto con la corriera di linea (bambini+educatori) o con i genitori

LA QUOTA COMPRENDE:
Tutte le attività proposte, l’utilizzo della struttura, le merende, il pranzo, i materiali “naturalmente didattici”, gli oneri per i buoni di servizio e le assicurazioni.

INFORMAZIONI:
Su richiesta i genitori interessati possono incontrare le educatrici/educatori e visitare la fattoria telefonando al numero 0464 720041 o scrivendo a info@la-fonte.org e lasciando il proprio recapito telefonico. Si raccomanda un abbigliamento comodo e un cambio da tenere in loco, prevedere anche scarpe e giacca a tenuta d’acqua
e un paio di sandali. Gentilmente non date cibo, bevande e giochi ai bambini, il necessario è garantito e del superfluo non avvertiranno la mancanza. Per il 2017 avremmo con noi Floriane, un’educatrice di madre lingua Francese.

RITROVO e ORARI:
Per chi usufruisce del trasporto pubblico, ogni mattina accompagnamo il gruppo da Rovereto,(fermata corriera V.le Trento ore 8:14), eccetto in giugno, e da Calliano sempre (ore 8:28) per raggiugere la fattoria. Il rientro accompagnato, sempre con le autolinee pubbliche, è previsto a Calliano per le ore 18:15 e a Rovereto, eccetto in giugno, per le ore 18:25. Trasporto attivabile anche da Folgaria, condividendo la spesa.

Per chi è accompagnato dai genitori con mezzi propri, il ritrovo è alle ore 8.45, termine delle attività alle ore 17:45, sulla piazzola di sosta sopra la fattoria.

*AGEVOLAZIONE TRAMITE BUONI DI SERVIZIO
Possibilità di usufruire dei buoni di servizio, coofinanziati dal Programma operativo Fondo Sociale Europeo 2014/2020 della Provincia autonoma di Trento. Informazioni presso la Struttura Multifunzionale Territoriale Ad Personam numero verde 800163870 (Via Pranzelores, 69 – Trento) e nel sito www.fse.provincia.tn.it. In caso di genitori entrambi lavoratori i buoni di servizio potranno coprire una percentuale variabile fino ad un massimo di circa del 80% della spesa. Possibili informazioni in azienda, per il calcolo della quota a carico del genitore.

PER ARRIVARE IN FATTORIA:
Da Rovereto: ss350 Calliano – Folgaria, 1,5 Km dopo Mezzomonte (al km VI/7) troverete le indicazioni sulla destra; scendere a piedi 400 metri, salvo disabili. Da Folgaria: ss350 direzione Calliano, due tornanti dopo il bivio per Peneri(al km VII/7), indicazioni sulla sinistra.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *