La Rete di Riserve Bondone, che occupa un’area disposta attorno al gruppo montuoso Bondone-Stivo, vastissimo patrimonio ambientale ed ecologico di contorno alla città di Trento e alla Valle dell’Adige, non solo coordina la grande sfida di integrare interessi assai diversi su queste aree, tutelando il patrimonio di flora e fauna, ma cerca sempre modi diversi di valorizzazione delle caratteristiche di questi ambienti.

Questa volta ha scelto un modo speciale, che piacerà tantissimo ai bambini, per parlare di animali del bosco! Si tratta del gioco di carte “AnimalEDU”. Il gioco comprende 36 carte divise per categorie e consiste nell’abbinare ogni animale alla traccia, alimentazione e altri segni distintivi. Il gioco è pensato per i più piccoli, ma è adatto ad ogni età. Una semplice e chiara guida spiegherà come funziona il gioco e come assemblare le carte. Per i più curiosi ci sono anche delle brevi descrizioni su ogni animale.

Cliccando su Carte AnimalEDU troverete il .pdf con le carte da stampare e cliccando su Istruzioni AnimalEDU un vademecum per giocare. Ecco anche un video di presentazione:

 

Potete seguire la rete anche su facebook, cliccando QUI.

©Photo credits: Rete delle riserve del Bondone – pagina facebook