In occasione dell’iniziativa “Appuntamento in Giardino”, promossa da APGI-Associazione Parchi e Giardini d’Italia con il Patrocinio del Mic, il Castello del Buonconsiglio dedica una giornata di attività ed eventi nei giardini del Magno Palazzo per assaporare il gusto della conoscenza e dello stare bene.

PROGRAMMA

SABATO 4 GIUGNO

  • 10.00 MOVIMENTI NATURALI – Compagnia Controra – insegnante Natascia Belsito
    Per iniziare la giornata, all’insegna del benessere, la Compagna Controra propone un’esperienza di GYROKINESIS ®, il sistema di movimento ideato da Juliu Horvath, che riunisce in sé i principi dello Yoga, della Danza, del Tai Chi e del Nuoto. Gli esercizi permettono di ritrovare elasticità, coordinazione, energia e piacere nel sentire il proprio corpo in movimento.  Si consiglia abbigliamento comodo – è necessario portare con sé un materassino/asciugamano
  • 11.30 Il “vago e ameno giardino” del Magno Palazzo – visita guidata ai giardini del Magno Palazzo a cura dei Servizi educativi del Museo (adulti)
    Luogo dedicato al riposo e allo svago del principe e dei suoi ospiti, il giardino all’italiana voluto da Bernardo Cles rivive attraverso le parole del botanico e medico di corte Pietro Andrea Mattioli. Una guida d’eccezione alla scoperta di un patrimonio storico-naturalistico che, allora come oggi, “appaga et empie di dolcezza il core”.

PRANZO IN GIARDINO

Porta con te una coperta e il tuo cestino oppure scegli qualche prelibatezza proposta dal la Caffetteria del Buonconsiglio:
*Proposta 1:insalatona del Castello-frittata alle erbette-fetta di torta-bottiglietta di acquaal costo di € 12
*Proposta 2:torta salata alle verdure di stagione- insalatina-fetta di torta-bottiglietta di acquaal costo di €12

  • 15.00 Cosa metto nel mio giardino? Attività per famiglie a cura dei Servizi educativi del museo (bambini 5-12 anni)  La creazione dei giardini del Magno Palazzo, curata fin nei minimi particolari dal principe vescovo Bernardo Cles, si trasforma in un racconto collettivo grazie alla tecnica del kamishibai. Dopo aver ascoltato le parole del principe e del suo fido “giardiniere”, i bambini potranno scegliere una pianta da immortalare e aggiungere al proprio giardino ideale.
  • 17.00 L’uomo che piantava gli alberi – Compagnia Controra – regista e performer Andrea Deanesi
    La lettura del racconto L’uomo che piantava gli alberi di Jean Giono (1953), accompagnata a un’attenta elaborazione sonora in Soundscope composition, conclude la giornata con una performance ricca di fascino e suggestione.

Partecipazione alle attività gratuita – POSTI LIMITATI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Servizi educativi del museo 0461 492811 – www.buonconsiglio.it (PRENOTA UNA VISITA)

N.B In caso di maltempo l’iniziativa sarà annullata