Area sosta camper al Plan, val di Rabbi

L’area sosta al Plan, in Val di Rabbi, non ha nulla da invidiare ad un vero campeggio. Immersa nella natura incontaminata che solo questa laterale della Val di Sole sa dare, abbina ottimi prezzi, grande accuratezza ed una molteplicità di attività ed escursioni da fare con i bambini. Guardate che bello il parco giochi (con jacuzzi – a pagamento- per mamma e papà)
11802811_895594437179290_9193279064269854581_o

Nel cuore del parco Nazionale dello Stelvio, in un angolo di mondo in cui lo scorrere del torrente Rabbies che lo costeggia fa da colonna sonora alle vostre vacanze, troverete tutto il fresco che desiderate in un ambiente, nella sua semplicità, completamente a misura di bambino: dimenticatevi l’animazione, la baby dance o le piscine, qui i bambini vivono la vacanza riscoprendo il gusto semplice della libertà

11792129_895594393845961_4553524996766260834_o
Una vacanza che sa di avventura; con servizi assolutamente rustici: lavare i piatti con un’acqua che ha la stessa temperatura dell’azoto liquido ha un ché di romantico; poi grazie alla chiavetta per la doccia calda abbiamo battuto ogni record di lavaggio veloce, perché diciamolo: il countdown da 10 a 0 mette una certa ansia.

Avete aperto un’antina del camper e vi siete resi conto che manca il caffè? Niente paura, la vicina famiglia cooperativa offre un servizio di spesa a domicilio, mentre il furgone del panificio, porta il pane ai più mattinieri (dalle 8.00 alle 8.30).

Se invece avete voglia di una buona pizza cotta nel forno a legna, basta prenotarla entro le 18.00 e vi verrà recapitata nella piazzetta principale dell’area sosta: fumante, ottima e praticamente già in tavola. Impossibile non provarla!

11728782_895594403845960_7896946270618337505_oIn Val di Rabbi si va soprattutto per le passeggiate, noi siamo stati al gioco del parco (foto qui sopra, 20 minuti a piedi, strada un po’ in pendenza, ma fattibile anche in passeggino), alla malga Stablasolo, un’altra oretta di strada piuttosto ripida; qui abbiamo comprato ottimi salumi e formaggi, e alle cascate del Saènt, una passeggiata di circa un’ora e mezza partendo da malga Stablasolo, un po’ impegnativa per chi non è molto abituato a camminare (niente passeggino neanche a tre ruote), ma affascinante e avventurosa, che conquisterà il cuore dei piccoli esploratori.

Il nuovissimo ponte tibetano, si trova a circa una mezz’ora di strada, in salita e un po’ faticosa, ma ne vale assolutamente la pena!

ponte tibetano

Il nuovo bar e il grande parco giochi, entrambe novità inaugurate di recente, sono un in più che si sommano ad un totale già perfetto: una vacanza assolutamente da ripetere.

Tariffe aggiornate e maggiori dettagli sulle aperture li trovate QUI

 

11174253_895594373845963_4256185259242096752_o

2 CommentiLascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *