CDM Rovereto

Con oltre 25 anni di esperienza didattica nell’insegnamento di musica, teatro, danza e scrittura, Cdm è il centro multidisciplinare più grande del Trentino- Alto Adige. Forte di questa peculiarità, ma sempre alla ricerca di “quel qualcosa in più” per i suoi allievi, da 2 anni fa parte del circuito MAEurope-Edexcel, l’hub italiano della didattica mondiale. Cdm è quindi in grado di offrire percorsi didattici certificati per gli allievi dei corsi di danza, musica, teatro e scrittura che ne faranno richiesta, supportati nell’esperienza didattica da insegnanti professionisti del settore.

PROPEDEUTICA. Il corso si prefigge di preparare, addestrare adeguatamente il corpo al difficile e complesso studio della danza in ogni sua espressione. E’ una disciplina che si rivolge particolarmente ai bambini dai 4 ai 6 anni e si fonda essenzialmente su tre principi: rispetto della personalità del bambino, sviluppo dell’attività motoria e introduzione a quei presupposti che successivamente verranno approfonditi nell’apprendimento della danza classica. La propedeutica è una disciplina idonea per chiunque, maschi e femmine, agili e goffi, alti e bassi, grassi e magri e a tutti si rivela benefica.
MODERN BABY. Nel presente corso sono previste attività ludico-formative propedeutiche alla danza e attività di educazione psico-motoria. Si cercherà di educare il bambino attraverso attività divertenti per utilizzare gli elementi della danza in modo costruttivo e funzionale con particolare attenzione alle tecniche e allo stile modero-contemporaneo. Inoltre si lavorerà anche sullo sviluppo della musicalità dell’allievo e sulle sue abilità motorie. La lezione prevede un momento iniziale con esercizi tecnici adatti all’età degli allievi, seguito da uno spazio per l’apprendimento di piccole coreografie associato a momenti di improvvisazione, per consentire ai bambini di esprimersi anche liberamente attraverso il corpo.
DANZA AFRO BABY. La danza africana è un linguaggio corporeo vastissimo che serve ad esprimere e veicolare le proprie emozioni. Il popolo africano da sempre è abituato a cantare la vita e trasforma la quotidianità in passi di danza. Attraverso canzoni e coreografie giocose, la danza africana si è dimostrata idonea allo sviluppo espressivo e motorio dei bambini, nel pieno rispetto della loro creatività e spontaneità. Diverse ricerche e sperimentazioni hanno da tempo portato a considerare la danza un’efficace terapia per la correzione di posture scorrette, per migliorare lo sviluppo dell’apparato muscolo-scheletrico e per la coordinazione dei movimenti. La danza africana mantiene una dimensione ludica  e nel contempo permette di accrescere le capacità del bambino di percepire e utilizzare lo spazio e di prendere più consapevolezza del proprio corpo. Inoltre  aiuta a creare l’unione tra l’ascolto del ritmo e il movimento ed è un ottimo strumento per trasmettere ai bimbi i valori della multiculturalità grazie alla scoperta, alla conoscenza, al contatto e rispetto di culture diverse.
BREAK DANCE. Come l’hip hop, anche la break dance è uno stile nato agli angoli della strada nei quartieri neri delle metropoli americane. In questi ultimi anni questo stile ha conquistato adepti negli strati giovanili di tutte le parti del mondo. Altamente spettacolare, questa disciplina coniuga elementi di danza con elementi acrobatici di notevole effetto visivo.
Maggiori informazioni QUI

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *