Vi portiamo a conoscere un posticino sull’Alpe Cimbra, raggiungibile con una semplice passeggiata comoda per i bambini che muovono i primi passi in montagna. Immerso tra i boschi dell’altopiano di Lavarone si trova lo Chalet Cimone.

Da Trento impiegherete circa 50 minuti e ci sono due possibilità di accesso:

  • da Lavarone seguite le indicazioni per località Slaghenaufi, continuate fino a quando la strada si interrompe al piccolo parcheggio, in caso non ci fosse posto basterà tornare indietro fino a località Bertoldi (calcolate circa 15 minuti per ritornare al parcheggio a piedi). Da qui alla nostra meta è una  semplice salita di 1 chilometro e 700 metri percorribile in 40 minuti, circa 140 metri di dislivello.
  • da Lavarone seguite per località Malga Laghetto, la salita ha lo stesso dislivello, ma è leggermente più lunga, circa 2 chilometri e mezzo.

Per questo periodo ci è stato consigliato di partire da località Slaghenaufi perché maggiormente battuta dal gatto delle nevi. E’ sì, per chi vuole raggiungere lo chalet senza fatica, vi basterà chiamare il 3331602767 per prenotarlo. Segnaliamo che se riapriranno gli impianti sciistici, il gatto delle nevi percorrerà solo il sentiero che parte da frazione Malga Laghetto, quindi da Slaghenaufi si salirà esclusivamente a piedi. Il sentiero sale costante nel bosco, fino a quando si incrocia la pista di sci. Seguite le indicazioni per lo chalet che sale lungo la pista per circa 200 metri, nel caso dovessero riaprire gli impianti vi raccomandiamo di prestare la massima attenzione. Lungo la pista lo chalet con un bel terrazzo esterno e un accogliente sala per pranzare e cenare. C’è un’ampia scelta tra primi, secondi e dolci, vi lascio alcune foto per curiosare, prenotazione obbligatoria al 333 1602767.

Lo chalet è molto conosciuto in zona per le “cene in baita“, occasione di godersi la montagna di notte e scendere con lo slittino. Da provare assolutamente quando si potrà!

Questo è uno dei pochissimi posti dove mettono a disposizione gli slittini gratuitamente per scendere e tornare velocemente alla macchina. Ottima idea per evitare incombenza di strascinarla all’andata.

Il ritorno si percorre dalla stessa strada ma sulla slitta!

Si scende che è un piacere, quando le giornate sono più calde la neve al pomeriggio tende ad essere rovinata e non agevola nella discesa, nei tratti più ripidi si viaggia bene!