Colazione express con i muffin alle gemme

Stamattina è scattato il panico: non c’era niente per colazione! Voi non avete idea di cosa può succedere in questi casi da noi: musi lunghi, nervosismo e un inizio giornata da dimenticare (oltre ai sensi di colpa per non aver fatto la spesa). Oggi è andata così, ma per fortuna, aprendo l’email è arrivata come un regalo la nuova ricetta della nostra amica Antonella Iannone che con un colpo da maestra mi ha insegnato che in 8 minuti di preparazione e mezzora di cottura posso realizzare una colazione da gourmet (o una merenda ovviamente) con i muffin alle mele con gemme di cioccolato.
BodyPart-12
Dovete avere però in casa, oppure dovete segnare come lista della spesa:
180 g farina 00 (Antonella consiglia una farina “speciale” che si chiama “Cuor dolce” del Molino Quaglia, e che trovate in vendita nelle pasticcerie, per esempio nella storica “Silvano” a Lavis, oppure da “Bertelli” a Trento)
60 g zucchero
2 uova
50 g olio semi di arachide
mezza bustina lievito per dolci
110 g latte
20 g gemme di cioccolato (attenzione che non sono le “gocce di cioccolato” ma sono più grandi e in qualche negoziato di alimentari le trovate con facilità)
1 mela
mezzo succo di limone
zucchero a velo
dovete avere una frusta manuale, i pirottini di carta o stampi da muffin e carta forno (Se avete anche il pennello per dolci meglio)

Ricordatevi di  accendere il forno a 180° (che io me lo dimentico sempre e così devo aspettare).

Ecco come procedere per la preparazione: sbucciare e tagliare in quarti la mela, poi affettarla molto sottile (circa 2 mm). Disporre le fettine di mela su un foglio di carta forno e spennellarle con il succo di limone, poi spolverizzarle con lo zucchero a velo. BodyPart-11In una ciotola, versare la farina, le uova, lo zucchero, il lievito e l’olio e mescolare con una frusta manuale. Un po’ per volta aggiungere il latte e mescolare bene. Infine unire le gemme di cioccolato. Disporre i pirottini e versare in ognuno l’impasto (circa 2 cucchiai per ogni pirottino). Prendere le fettine di mela e porle in modo verticale all’interno del muffin in modo da formare una rosa. Infornare e cuocere per circa 30 minuti. Et voilà! =)
D-e-l-i-z-i-o-s-i!
Sani e veloci con la frutta ma anche con la golosissima cioccolata. Qui bisogna provare a fare una maxi sfornata e festeggiare questa nuova brillante ricetta di Antonella. Intanto seguitela anche sul suo blog incucinapuoi.it e cercate i suoi corsi per grandi e adulti: ne vale la pena!  BodyPart-10

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *