Crostatine o gelato? Che idea!

Le due paroline magiche per far divertire i bambini in cucina? “Semplice” e “divertente”, proprio come sono le crostatine che ci propone Antonella Iannone del blog incucinapuoi.it e di Passione Cucina. Non solo questi dolcetti sfiziosi si possono farcire a piacere, ma una volta sfornati si mettono sullo stecco proprio come un “vero” finto-gelato. Stupefacente non trovate? (Sopratutto dal punto di vista di un bambino 😉 ). Antonella Iannone propone questo tipo di ricetta nei suoi corsi junior o in compagnia di mamma e papà, di cui trovate tutte le date in continuo aggiornamento sul suo blog o sulla sua pagina facebook.

Ecco cosa dovete procurarvi per la frolla:
250g farina
100g zucchero
150g burro
1 uovo

per farcire andate un po’ a piacimento ma Antonella propone:
confettura o nocciolata

Preparazione (un bell’elenco puntato così se stampate potete “spuntare” i passaggi):

  1. in un frullatore o in una ciotola mettete la farina, il burro freddo e impastate 30 secondi
  2. aggiungete lo zucchero, l’uovo e impastate nuovamente fino ad ottenere un panetto che avvolgerete nella pellicola per farlo riposare in frigo per 30 minuti.
  3. stendete l’impasto non troppo sottile (altrimenti c’è il rischio che si rompa mentre si mette lo stecco).
  4. ungete gli stampini per crostatina (vanno bene anche quelli da muffin) e foderateli con la pasta frolla.
  5. bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e riempiteli con la confettura.
  6. con l’impasto rimasto create le strisce di copertura.
  7. cuocete in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.
  8. togliete dal forno una volta cotte e fate raffreddare bene.
  9. estraete le crostatine dal pirottino e con delicatezza infilzate lo stecco.

ET VOILÁ: le crostatine sullo stecco sono servite! Un tocco fashion con un fiocchetto sullo stecco e ci siamo: un’ottima proposta per la merenda per stupire gli amichetti .

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *