Un cuore per la mamma (ma anche per il papà o i nonni)

Nei giorni scorsi avevo voglia di giocare un po’ con il didò. Sì, giocare. Proprio io. Veramente avrei voglia di lavorare la creta: non lo faccio dai tempi dell’università. E mi manca. Facendo fare ai bambini dei lavoretti accontento però il mio bisogno di creare. Così ho pensato di prendere il DAS, un’argilla sintetica facile da lavorare, che si asciuga in tempi più brevi rispetto alla pasta al sale e si può dipingere con colori a tempera o acrilici. Un buon materiale.
Già la mattina avevo anticipato ai bambini che la sera avremmo fatto qualcosa di speciale. Tornati da scuola erano un po’ stanchi, ma Sara non si era dimenticata. Abbiamo diviso il materiale in piccole parti (attenzione: dopo l’apertura la busta va chiusa accuratamente per evitare che si secchi)  e ognuno ne ha presa una formando una pallina per poi schiacciarla e stenderla con il mattarello. Poi l’abbiamo tagliata in modo da ottenere una forma quasi quadrata, una specie di piastrella. Con l’aiuto dei coltelli e delle formine di plastica abbiamo disegnato sulle piastrelle diverse forme. David ha scelto un cuore (“Per te, mamma”) e Sara una farfalla. Io ho realizzato la sagoma di un albero, con in mezzo una mela. Chissà cosa mi passava per la testa!
Ci siamo lavati quindi bene le mani e abbiamo lasciato i nostri quadretti ad asciugare. Dopo due/tre giorni, una volta asciutti, abbiamo potuto continuare. Abbiamo scelto dei colori a tempera, leggermente diluiti con acqua, belli vivaci: rosso, giallo, verde, blu, viola…L’ultimo passo è stato quello di mettere un gancio dietro per poter appender le piastrelle decorative alle pareti. Abbiamo usato dei clip metallici che abbiamo attaccato con il biadesivo. Voilà! Abbiamo un nuovo decoro per la cameretta! E ne possiamo farne altri per regalare ai nonni!

Yolina (per chi si fosse perso il suo bellissimo post su come dare vita ad una nuvola vera e propria lo trova QUI)

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *