Cuori di frolla e cioccolato: è amore!

Festa dei nonni a noi! (Ma anche festa della mamma, del papà, non-compleanni vari e via dicendo, se vogliamo).
Antonella Iannone del blog incucinapuoi.it ci regala un’idea interessante per far spuntare il sorriso a qualcuno di speciale e lo fa utilizzando una frolla semplice e tanto cioccolato goloso. L’importante, ci dice, è far riposare in frigo per almeno mezz’ora la frolla, ce la possiamo fare vero?

La prima cosa da sapere è che per preparare questa frolla si parte mescolando (o meglio, sbriciolando) il burro con la farina, in modo da ottenere un impasto “sabbioso”. Il segreto è proprio che, mescolando subito questi due ingredienti si ottiene una frolla molto più friabile.
La seconda cosa è che è fondamentale lavorare il tutto velocemente in quanto il burro si scioglie in fretta. Se dovesse risultare troppo appiccicoso perché il burro si è ammorbidito troppo, ci consiglia Antonella, è meglio riporre l’impasto in frigo per mezz’ora in tal modo dopo sarà più facile lavorarlo.
La terza, e qui uso le virgolette come se Antonella ve lo dicesse “live”: “Mi raccomando, non aggiungete farina!”, sempre meglio, piuttosto, porre l’impasto in frigo. Tutto chiaro? Procediamo!

ajaxmail

I biscotti si conservano perfettamente in una scatola di latta per una settimana.

Ma prima prepariamo gli ingredienti per circa 50 biscotti:
250 g farina 00
150 g burro freddo
100 g zucchero
1 uovo
1 cucchiaino di lievito per dolci

E per la copertura
200 g cioccolato fondente

Ora procediamo sul serio: in un frullatore o in una ciotola mettere la farina, il burro freddo e impastare 30 secondi, aggiungere lo zucchero, l’uovo, il lievito. Impastare fino ad ottenere un panetto compatto. Avvolgere il panetto nella pellicola e farlo riposare in frigo per 30 minuti. Stendere la frolla su un piano infarinato, a circa mezzo centimetro di spessore. Intagliare la frolla con lo stampo desiderato (a cuore abbiamo detto, no?) e riporre i biscotti su una teglia da forno precedentemente foderata con carta forno. Cuocere in forno caldo a 180° per 10 minuti. I biscotti sono pronti quando risultano leggermente dorati. Far raffreddare i biscotti. Per la copertura invece: spezzettare il cioccolato in modo grossolano, sciogliere a bagno maria il cioccolato e mescolare per far sciogliere bene il cioccolato. Prendere un biscotto per volta e immergere metà biscotto nel cioccolato, in modo da rendere il biscotto bi-colore. Far colare la cioccolato in eccesso e riporre il biscotto sulla carta forno. Ripetere l’operazione anche per gli altri biscotti. Lasciar asciugare perfettamente i biscotti per circa un’oretta in luogo asciutto lontano da fonti di calore.

Se volete cercare altre ricette potete sbirciare sul sito www.incucinapuoi.it oppure frequentare uno dei bellissimi corsi di Antonella, cercando le date sia sul sito che sulla sua pagina facebook PassioneCucina! E naturalmente corsi anche per i piccoli: sempre un’esperienza divertente e di crescita!

eating-chocolate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *