L’estate 2020 a Lavis vuol dire molte cose: letture, film all’aperto, colonie ed eventi a misura di famiglia e nel rispetto dei protocolli attuali grazie all’impegno di diverse realtà del territorio, in particolare dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Lavis in collaborazione con le Politiche Giovanili

MILLE SGUARDI SULL’AVISIO

Attività per famiglie per scoprire il torrente Avisio, cuore azzurro del paese, con partenza da piazzetta degli Alpini alle 16:30 durata circa 2,5/3 ore. Le date:

  • 13 agosto “Torrente come stai?” I bio-indicatori di qualità
  • 20 agosto “Torrente cosa ci lasci?” Viaggio nel tempo geologico
  • 27 agosto “Torrente quali habitat?” Flora e fauna

Al massimo 30 persone per gita. Iscrizione obbligatoria a politichegiovanili@comunelavis.it | 0461 242592 – 346 6231134.

CINEMA
Il Comune ha organizzato una rassegna cinematografica outdoor per l’estate 2020 davvero speciale: si tratta di proiezioni diffuse in vari luoghi del paese. Una sorta di cinema sotto le stelle formato famiglia. Saranno proiettati nove film, uno per ogni settimana dal lunedì al giovedì fino al 04 settembre. La formula è particolare perché i film saranno proiettati più volte durante la settimana e  ogni volta in un luogo diverso del paese ( il posto NON va prenotato, è gratuito L’intento è di permettere a tutti di godersi il cinema in sicurezza, in eventi più piccoli, praticamente sotto casa. I film saranno proiettati sempre alle ore 21 in queste zone:
  • parco Rodari (zona Fèlti) e lunedì
  • piazzetta degli Alpini e martedì
  • piazza Loreto mercoledì
  • oratorio di Pressano giovedì
É consigliato portarsi un cuscino, una sdraietta (tipo da spiaggia) o una coperta da casa. In caso di pioggia l’evento sarà annullato.
Ecco i titoli:

  • dal 3 al 7 agosto “Inside Out”
  • dal 10 al 14 agosto “Ribelle”
  • dal 17 al 21 agosto “Ratatouille”
  • dal 24 al 28 agosto “Il libro della giungla”
  • dal 31 luglio al 4 settembre “UP”
WHAT’S YOUR TIK? 

Il Comune di Lavis, tramite le Politiche Giovanili, ha fatto una cosa unica per un ente pubblico: ha aperto un profilo Tik Tok! Si tratta il social network del momento, il regno dei giovanissimi, una delle app più scaricate degli ultimi mesi (e spesso completamente ignorata dagli adulti). E così, per cercare di coinvolgere la fascia dei futuri cittadini, l’assessorato alle politiche giovanili è diventando la prima istituzione di tutto il Trentino che si mette alla prova su questo social network. Da qui ad agosto, saranno pubblicati 8 video. Nel pieno dello spirito di Tik Tok, saranno delle “sfide”: delle coreografie che chi vorrà potrà provare a imitare, ripetendo le scene messe in capo dai volontari del servizio civile. Il vero obiettivo è di coinvolgere i ragazzini – su Tik Tok l’età media è inferiore ai 15 anni – e di far conoscere a loro alcuni luoghi del paese. Chi vorrà partecipare alla “sfida”, dovrà imitare i video pubblicati, di fatto andando negli stessi luoghi ritratti dai video. Pronti? Download, via!

CACCIA ALLO SCATTO 

Il concorso “Caccia allo scatto” parte il 13 luglio e coinvolge nell’organizzazione anche la Pro loco di Lavis, l’associazione giovani LaVis-ion e il Fotostudio 2000 di Lavis. Durante l’intera estate saranno proposti 4 concorsi fotografici dalla durata di due settimane (ognuno sarà identificato da un tema): ogni volta si chiederà di fotografare 5 particolari del paese. L’intento è di “catturare” Lavis e i suoi abitanti, in modo innovativo. I temi saranno volutamente generici, per permettere ai fotografi di dar sfogo alla propria creatività. Si parte con “#38015” (dal codice di avviamento postale di Lavis), per poi proseguire con “Natura e ambiente”, “Cultura e arti classiche” e finire con “Tempo”. Le prime cinque fotografie del primo tema #38015 dovranno catturare questi cinque obiettivi, altrettanto generici: un punto che identifichi oggettivamente Lavis, un punto che rappresenta il tuo legame con il paese, “c’è chi scende e c’è chi sale”, qualcosa che unisce, la rappresentazione di una scena famosa. Ogni partecipante dovrà spedire le cinque foto. L’unico requisito è che siano inedite (mai utilizzate in precedenza, neppure sui social network). L’indirizzo di riferimento è politichegiovanili@comunelavis.it, il modulo di iscrizione – obbligatorio nella mail – si può scaricare dal sito del Comune. L’iscrizione è gratuita e aperta a tutti, senza limiti di età. Alla fine di ogni concorso, una giuria – composta dall’assessora Pasolli, da un fotografo del Fotostudio, un rappresentante della Pro loco, un giovane e un dipendente comunale – decreterà i vincitori. A loro saranno assegnati dei buoni spesa per gli esercizi locali.

COLONIE ESTIVE 

Scuola Federale di Tennis Estiva con  Circolo Tennis Argentario – la scuola avrà luogo dal 06/07/2020 al 11/09/2020, esclusi i giorni dal 10 al 21 agosto. Il costo è di 50€ a settimana solo mattina, 80€ tutto il giorno. L’iscrizione ad almeno una settimana dà diritto ad ottenere uno sconto del 10% sulla successiva eventuale iscrizione alla scuola tennis anno scolastico 2020/2021. Per maggiori informazioni chiamare il numero 3338711430.

Colonia Estiva 2020 con APPM – si propone dal 29 giugno al 31 luglio delle colonie estive dalle 07:30 alle 14:30 con pranzo al sacco. Il costo è di 100€ a settimana. La sede di riferimento sarà la Scuola primaria “Grazioli”. Info e prenotazioni telefonando al 0461/240466

Lavis Adventure con Am.ic.a Società Cooperativa Sociale – si propone dal 13 al 31 luglio, dalle 7.30 alle 12.30, un campus estivo dai 6 ai 11 anni. Il costo è di 100 € a settimana e 70€ dal secondo figlio. Iscrizioni chiamando dalle 9 alle 16 al numero 0461992177. Attività prevalentemente outdoor, lungo le rive dell’Avisio e nei parchi e sentieri limitrofi a Lavis; alternate ad attività ludico manipolative creativa con materiali naturali cercando di promuovere l’azione esplorativa dell’ambiente naturale. In caso di maltempo o nelle ore più calde si proporranno alcuni laboratori da svolgere all’interno nella sede delle scuole Clementi.

Altrokè Lavis con cooperativa Kaleidoscopio – si propone dal 13 luglio al 7 agosto dei centri estivi settimanali dalle 07:30 alle 17:00 dai 6 agli 11 anni. Il costo è di 130€ a settimana e 100€ dal secondo figlio. L’attività sarà alternata da laboratori creativi, che possano svolgersi anche in luogo chiuso alle scuole Clementi, e da attività outdoor che valorizzino le peculiarità del territorio come torrente Avisio, collina, frazioni.

Per info generali: 0461 248140

E ricordatevi che il Comune di Lavis riserva tante sorprese anche per passeggiare, giocare e per passare del tempo nella natura: il parco dei Felti, la passeggiata alla scoperta dell’aviofauna lungo l’Avisio, ma poi ci sono le colline avisane (con tutti i masi di Pressano) da scoprire, e il Giardino dei Ciucioi (dal 17 luglio riaprono le visite guidate)