Evviva lo sport a Riva con la Festa Sociale!

Ma chi lo avrebbe immaginato che alla festa sociale di Riva del Garda, organizzata dalla SAT locale, avremmo trovato un vero percorso avventura tra gli alberi del parco? Domenica 10 aprile per l’intera giornata, i bambini sono stati i protagonisti di questa festa che apre ufficialmente la bella stagione rivana. Un evento che è diventato ormai un appuntamento fisso, visto che è già arrivato alla sua terza edizione.

20160410_163718

Sole caldo, panorama splendido, divertimento assicurato per tutta la famiglia… cosa si può desiderare di più da una domenica di primavera? La festa di primavera è un’occasione imperdibile per riscoprire, dopo il lungo inverno, lo splendore del Lago di Garda, infatti si svolge all’interno del parco Miralago, che si affaccia, come dice il nome, dal centro di Riva proprio sulle rive di questo splendido specchio lacustre.

20160410_134541

Le attività della giornata sono divise in due momenti distinti: mattina e pomeriggio, intervallati dal pranzo a base di pasta al sugo, bottiglia di acqua e panino.

20160410_124107

La mattina abbiamo visitato Il Museo dell’Alto Garda, siamo saliti sulla cima della torre Apponale e qui ci siamo potuti godere il magnifico panorama del lago di Garda.

20160410_104006

Nel pomeriggio, muniti di braccialetto identificativo blu per i bambini e verde per gli adulti (ci sono serviti anche per il pranzo), abbiamo partecipato alle varie attività proposte: scalata sulla parete di roccia,

20160410_145338

arrampicata sulla torre di cassette,

20160410_172158

percorso ad ostacoli in bicicletta

20160410_144720

e il brivido di una passeggiata tra gli alberi sul percorso avventura allestito per l’occasione. Samuel era entusiasta: è piuttosto bassotto e finora non aveva mai potuto prendere parte ad un vero percorso avventura!

20160410_163521

L’emozione di una passeggiata tra gli uccellini è finita con una velocissima discesa con la teleferica. Impossibile trattenere il sorriso!

Tutto questo nella splendida cornice del lago di Garda; tra un gioco e l’altro, prima e dopo il pranzo ci siamo rilassati sulla riva mentre i bambini davano da mangiare alle paperelle.

I volontari della SAT di Riva hanno davvero superato sè stessi con questo meraviglioso evento  e per tutto questo hanno chiesto solo 4 euro per coprire le spese del pranzo. Siamo tornati a casa la sera stanchi ma davvero felici della splendida giornata appena passata.

Un unico appunto: se vi capita di partecipare l’anno prossimo (noi ci saremo sicuramente) prendete in considerazione l’idea di svegliarvi presto e partecipare ai giochi alla mattina, il pomeriggio c’erano davvero tantissimi bambini e la fila, soprattutto per il parco avventura, era interminabile.