Non sapete cos’è il “crumble”? Simpatica parolina inglese per definire una sorta di sbriciolatura di biscotti. E’ proprio una torta gelato in stile cheescake quella che ci propone in questa ricetta Antonella Iannone di PassioneCucina: super profumata e deliziosa. Acquolina come se piovesse insomma…

ajaxmail-67
La base è la classica delle cheesecake ovvero biscotti poi sopra gelato (di sicuro ci sarà qualche mamma tra voi che con la super gelatiera o con il Bimby lo sa sicuramente fare, altrimenti le comode vaschette vengono in soccorso) e a rendere il tutto più goloso, come preannunciato, ecco il crumble. Il suggerimento, per chi non vuole fare il crumble è di usare delle mini meringhe che si trovano al supermercato (si possono fare anche queste, ma dovete avere molta pazienza)

Ecco cosa vi serve per uno stampo torta da 20 cm:

  • 250 g biscotti secchi tipo digestive
  • 500 g gelato ai frutti di bosco
  • 100 g di burro
  • frutti di bosco freschi facoltativi

per il crumble:

  • 100 g farina 00
  • 100 g zucchero di canna chiaro
  • 100 g burro freddo

ajaxmail-69

 

Preparazione: sciogliere il burro per la base e poi frullare i biscotti e mescolarli con il burro fuso. Rivestire lo stampo con carta forno e versare i biscotti, distribuire bene per tutto il diametro della torta in modo uniforme. Versare il gelato e porre in freezzer per almeno un’oretta. Nel frattempo preparare il famoso crumble. Come? Accendere il forno a 180° e in una ciotola versare tutti gli ingredienti per il crumble e lavorarli velocemente con le punta delle dita in modo da ottenere un impasto ‘sbriciolato’. Rivestire la teglia con carta forno e distribuire l’impasto. Infornare e cuocere per 20 minuti. Una volta cotto, far intiepidire, e sbriciolare con le mani. Prendere la torta gelato dal freezer e ricoprire la superficie con il crumble ed eventualmente qualche frutto di bosco. Riporre nuovamente in congelatore per altre 2 ore