Ingranate la marcia con la torta 4×4

Antonella ha pensato bene: in questo periodo è il “tempo delle mele” però non ci andava di proporre il classico strudel, seppur buonissimo e al centro di mille dispute sul come sia meglio prepararlo (ce l’avate la vostra ricetta “di famiglia”?), così oggi ci propone la “torta 4×4” ovvero quella in cui uova, farina, zucchero e burro hanno lo stesso peso. Come si fa? Semplicissimo! Si parte pesando le uova e poi gli altri ingredienti si utilizzano calcolandoli pari peso. Meglio di così! Forse questa me la tengo a mente pure io, che i solito sono ricetta-dipendendente. Le mele hanno il potere di rendere soffice soffice questa torta.

Ecco cosa dovete avere in casa per prepararla:

2 mele
3 uova + 1 tuorlo
il peso delle uova in farina 00
il peso delle uova in zucchero
il peso delle uova in burro temperatura ambiente
1/2 bustina di lievito per dolci
1 limone (solo succo)

ajaxmail-84

 

Preparatela così: sbucciate e tagliate a dadini le mele, ponetele in una ciotola e irroratele con il succo di limone. In una capiente ciotola montate il burro con lo zucchero, nel momento in cui questi due ingredienti saranno ben cremosi, unite le uova. Setacciate la farina ed il lievito, unitele al composto di uova, burro e zucchero, mescolando dal basso verso l’alto. Per ultime inserite anche le mele e mescolate bene sempre con movimento dal basso verso l’alto. Accendete il forno a 150°. Ungete uno stampo da torta o ciambella da 22 cm. Versate l’impasto e cuocete circa 40 – 50 minuti. Semplicissima vero? E vedrete che vi stupirà anche in bontà!

Se volete sapere di più sui trucchi della nostra Antonella Iannone non potete perderevi i prossimi corsi in programma che trovate nel dettaglio con date e orari su www.incucinapuoi.it, il suo blog. Anche su PassioneCucina, la pagina facebook di Antonella troverete tante ricettine e anche il richiamo ai corsi in partenza e non dimenticate: ci sono anchei corsi per junior chef! =)

Buona cucina a tutti!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *