Laghi di Lamar

I laghi di Lamar sono un luogo magico, soprattutto a maggio, giugno e settembre quando non è ancora preso d’assalto dalla folla. Uno specchio d’acqua, che spesso ha il colore del mare di Sardegna, immerso nella natura incontaminata. Un posto ancora selvaggio, dove sono stati minimi gli interventi dell’uomo. Per questo poco si adatta a chi è in cerca di comodità, a partire dalla pendenza del prato. Però è uno dei pochi posti dove vedi i pesci a riva, dove c’è una liana per i tuffi per i più grandicelli e dove a riva trovi gratuitamente a disposizione alcune tavole da surf per avventurarsi nel lago. C’è anche il servizio bagnino nei mesi di luglio e agosto.

Accanto alla pizzeria – bar “Ai Tre Faggi” (pizza solo la sera) c’è un piccolo parco giochi per i bambini. Parcheggio a pagamento nei mesi di giugno, luglio e agosto, possibilità di lasciare la macchina in località “Fogolari” ed effettuare una bella passeggiata di 20 minuti che costeggia il lago Santo, percorribile anche in bicicletta. Comoda la corriera che nel periodo estivo effettua una corsa la mattina da Trento e una la sera per Trento.

2 CommentiLascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *