Libri in simboli, mini-corso a Roncegno

La Biblioteca di Roncegno Terme ha ampliato la sua offerta agli utenti dotandosi, di una sezione di libri in CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa), cioè libri per bambini e ragazzi con testo parzialmente o integralmente scritto in simboli che supportano l’attenzione condivisa, l’ascolto e la lettura da parte del bambino con disabilità soprattutto complessa e della comunicazione. I libri in simboli rappresentano una vera e propria seconda lingua visiva che affianca quella uditiva e nascono per facilitare la possibilità di ascolto della lettura ad alta voce di libri illustrati.

In questo modo la Biblioteca intende dare un supporto per facilitare e migliorare la comunicazione non solo di bambini e ragazzi con disabilità e bisogni comunicativi complessi, ma anche ad esempio di persone straniere al primo approccio con la lingua locale e soggetti con fragilità di comunicazione di tutte le età.

Un primo incontro di presentazione dei libri in simboli si è tenuto con Maria Martometti, esperta, traduttrice in simboli e già responsabile della Biblioteca “Oltre l’handicap” di Bolzano a novembre 2018, con la presenza di insegnanti, bibliotecari ed educatori. L’interesse suscitato dal tema ha portato all’organizzazione di un secondo appuntamento: un mini-corso pratico di tre ore, rivolto in particolare a genitori, insegnanti, educatori ai quali si proporrà di”prendere in mano” i libri in simboli della Biblioteca, per imparare a conoscerne le differenze, i contenuti, i livelli di difficoltà e poi fare un piccolo laboratorio per provare a leggere ad alta voce.

Il corso con Maria Martometti si terrà sabato 23 febbraio, dalle 9 alle 12 presso la Biblioteca di Roncegno Terme: per informazioni ed iscrizioni (l’iscrizione è gratuita) si può contattare la Biblioteca al numero 📞 0461 764387 o all’indirizzo 📧 roncegno@biblio.infotn.it

Crediti fotografici @ www.vita.it