Mini torta Danubio “nutellosa”: oooh!

Avete presente la classica, golosa e irresistibile torta Danubio dolce? Antonella Iannone l’ha ripensata a dimensione di bambino: più piccina e con taaaaaantaaaaa Nutella, proprio come piace ai più piccoli (e anche a noi). Che i bimbi abbondino con cioccolato e Nutella Antonella lo sa bene: ogni volta che questi due ingredienti compaiono nei suoi corsi di cucina junior i piccoli cuochetti non badano a spese 😉 ! Per rimanere aggiornati su tutte le date e gli argomenti dei corsi di cucina di Passione Cucina, l’associazione di Antonella, potete controllare sul sito incucinapuoi.it oppure sbirciare sulla sua pagina facebook PassioneCucina. Prossime date in vista per i corsi junior: 18 marzo ad Arco e 25 marzo a Lavis! 

Antonella ci ricorda, prima di iniziare, che esiste anche una ricetta un pochino più salutare 😉 con…la marmellata!

Procuratevi:
700 g farina manitoba
70 g burro morbido
8 g lievito di birra
190 ml latte
190 ml acqua
50 g zucchero
12 g sale
mezzo cucchiaino di vaniglia in polvere
Per la farcia
Nutella, marmellata o cioccolato
Per pennellare
Un po’ di latte

Pronti?

  1. Impastare 95 g di farina con il lievito e 50 g di acqua e 50 g di latte (…precisi, precisi!) 
  2. Mescolare fino ad ottenere un panetto morbido.
  3. Coprire con la pellicola e far lievitare almeno 30 minuti.
  4. Trascorso il tempo, aggiungere la restante farina, zucchero, acqua, latte e la vaniglia e impastare fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.
  5. Infine unire il burro a piccoli pezzettini, e far incorporare bene.
  6. Unire per ultimo il sale.
  7. Coprire l’impasto e far lievitare per 4/5 ore.
  8. Formare delle palline da 40 g l’una, appiattire ogni pezzetto inserire la farcia e chiudere a pallina e adagiarle nei pirottini da muffin, facendo attenzione di porre la chiusura delle sfere verso il basso.
  9. Spennellare con il latte e far riposare 30 minuti.
  10. Cuocere in forno caldo a 180° per 30 minuti.

Noi ci mettiamo ai fornelli…per merenda o per sfizio, queste tortine valgono ben qualche ora ai fornelli!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *