Musei da visitare in caso di pioggia

Anche quando piove in Trentino ci sono un sacco di cose belle da fare con i bambini! A Trento e nelle immediate vicinanze ci sono tanti musei a misura di famiglia che  conquistano e affascinano bambini e genitori. Luoghi dove poter scoprire tante cose nuove ed interessante divertendosi. Ecco quelli che ci piacciono di più:

Il MART, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Roveretouno dei più importanti musei d’Europa, che opera in tre luoghi distinti: a Rovereto la sede principale e la Casa d’Arte Futurista Depero, e a Trento presso la Galleria Civica. Ogni domenica pomeriggio a Rovereto e ogni prima domenica del mese a Trento, si possono frequentare laboratori per  bambini: vere e proprie “palestre della creatività” che hanno come soggetto le mostre e le collezioni del museo, oppure temi e tecniche legati all’arte contemporanea, e sono svolti dai mediatori esperti dell’area educazione o da artisti e creativi. C’è inoltre uno spazio permanente pensato per offrire una sosta piacevole e divertente durante la visita al museo, il Baby Mart, collocato accanto al bookshop del museo e attrezzato per giocare, disegnare, leggere…

Il Castello del Buonconsiglio: tutti lo conoscono ma pochissimi lo hanno davvero visitato. Ed è un vero peccato perché al suo interno sono racchiuse tracce davvero suggestive sulla nostra storia. Assolutamente da visitare la Torre dell’Aquila con i suoi affreschi del ciclo delle stagioni. Periodicamente vengono organizzate  coinvolgenti attività per tutta la famiglia. le trovate nella nostra agenda!

Il Museo Civico di Rovereto è un cuore pulsante all’interno della città, che grazie ad esposizioni permanenti, eventi e tante iniziative interessanti. Si tratta di uno dei più antichi musei italiani e presenta collezioni archeologiche, naturalistiche e artistiche, che conserva e valorizza attraverso esposizioni, studi e conferenze, ma non solo.

Il Museo degli Strumenti Musicali: un piccolo gioiello racchiuso nel cuore della Valsugana. Al suo interno si possono trovare tantissimi strumenti particolari e unici che permettono di compiere un vero e proprio viaggio nel tempo passeggiando sulle note. Da tenere d’occhio anche perché sono tantissimi gli eventi (comprese le notti al museo) che vengono ciclicamente organizzati per intrattenere i piccoli ospiti.

Il MUSE. Ok. Il grande Museo della Scienza di Trento non ha bisogno di grandi presentazioni, tutti lo abbiamo visitato almeno una volta e ne siamo rimasti decisamente colpiti. Che tu sia grande, piccolo, amante della scienza, della natura o della tecnologia qui potrai trovare esattamente quello che cerchi. Un unico avvertimento: al Muse sai quando entri, ma non sai quando esci, i bambini non si stuferebbero mai di correre su e giù dai suoi 5 piani. Periodicamente ci sono meravigliose e curiose mostre con giochi e laboratori per i più piccoli.
muse1

Foto di copertina @martrovereto

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *