Sul Doss Trento, due passi vicino a casa

Durante il fine settimana, la mattina generalmente è dedicata ai compiti, ma guardando il cielo azzurrissimo di questi giorni è davvero un peccato rimanere chiusi in casa. Il problema a questo punto è trovare qualcosa che risponda a tutti i requisiti richiesti:

  • Vicino a casa: le giornate si sono accorciate e il sole tramonta presto
  • Una passeggiata un po’ diversa dal solito: insomma siamo stufi dei soliti “4 passi in città”
  • Non troppo impegnativa: come si diceva sopra il sole tramonta presto quindi non è il caso di farsi sorprendere  a 2 ore di cammino dalla macchina a metà pomeriggio.
  • Soleggiata: meglio godere di questo meraviglioso sole e approfittare di questa infusione di vitamina D

Abbiamo deciso di andare alla scoperta del Doss Trento, una meta sempre piacevole per trovare un po’ di aria pulita a pochi minuti dal centro cittadino. Per arrivare in cima consigliamo la passeggiata su strada asfaltata con accesso dal piazzale di via Brescia a Piedicastello, fattibile anche con il passeggino anche se in salita.

La passeggiata dura una mezz’oretta e permette di arrivare al mausoleo e al suo grande prato con i cannoni, tanto apprezzati dai bambini. Noi ci siamo fermati nel prato dietro la casa del custode, approfittando del tiepido sole mentre i bambini erano occupati a giocare ed esplorare. Davvero bellissimo.

20151228_141110Una meta ideale per un pomeriggio dopo scuola o una tranquilla gita domenicale, un posto vicino a casa dove respirare un po’ di aria fresca a due passi dalla città e dove i bambini si divertono un sacco tra prati, boschetti e tante foglie colorate da raccogliere.

3 CommentiLascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *