Pasticciamo con la frutta e il gelato?

Loro sono come il pane e il salame, il latte e il cacao, la pasta e il pomodoro, il the e i biscotti: una coppia! E soprattutto sono una coppia dell’estate, tipo quelle che si vedono sulle riviste di gossip che ci piace tanto leggere sotto l’ombrellone (beccate mamme! B-) ). Di chi parlo? Nessuno scoop…solo di gelato e frutta.

ice-cream-strawberry-scoopsDai diciamocelo che senza di loro l’estate non sarebbe la stessa cosa. La nostra Antonella Iannone, l’ideatrice del marchio PassioneCucina (visitate la sua pagina facebook), lo sa più di tutti e quindi ecco che ci propone una ricetta double-face: da una parte ottima per rinfrescarsi e usare prodotti di stagione e dall’altra un simpatico modo per pasticciare in cucina con i piccoli. Certo non al livello dei suoi super corsi di cucina (sapete che trovate tutto il calendario aggiornato sia Junior che adulti sul suo blog incucinapuoi.it, vero? ), ma comunque mettere le mani in pasta ha sempre il suo perché! Ecco qui cosa dovete comprare per dar vita a questo tripudio di dolcezza che è il pasticcio di frutta e gelato, ricordatevi che potete scegliere la frutta che vi piace…ecco il bello:

Ingredienti:
500 g gelato
50 g zucchero
mezzo melone
10/12 biscotti frollini
125 g fragole
2 banane

ajaxmail-42Secondo me già un pochino immaginate come procedere, perché questa ricetta che è più un gioco e una presentazione per una macedonia speciale, si presta all’uso di tanta fantasia, ma nel dubbio: tagliare a pezzetti le fragole, il melone e le banane. Versare lo zucchero sulla frutta e mescolare. Coprire con la pellicola e mettere in frigo almeno un’ora. Tritare grossolanamente i biscotti frollini. Nelle coppette versare un po’ di biscotti, poi uno strato di frutta, poi gelato alla crema e ancora frutta e… avanti così! Divertitevi a comporla e poi abbuffatevi che di frutta non ci si stanca mai! 

Praticamente vi abbiamo servito la merenda perfetta… <3 !

Ricordatevi che se volete festeggiare un compleanno speciale Antonella ha in serbo grandi idee ” a domicilio” e che se avete la CARD del Trentino dei bambini ci sono in serbo per voi grandi vantaggi anche su corsi e attività organizzati da PassioneCucina, scopriteli QUI.

compelanno Passione Cucina

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *