Pizza in padella: un’idea geniale

Ecco la ricetta della settimana della nostra Antonella Iannone: una pizza molto veloce, pronta in solo 15 minuti.  Il grande vantaggio? Quello tipico della pizza: piace sempre, ma anche una cottura rapida e senza preriscaldare il forno (vi avevo già detto che me lo dimentico sempre? 😉 ). La pizza fa subito festa, è inutile. ajaxmail-51
Tre le cose originali che contraddistinguono questo sistema di prepararla:
1) l’utilizzo di una farina rustica in cui ci sono semi di lino, sesamo, fiocchi d’avena e orzo (ma ricordatevi che non è obbligatorio! La potete preparare anche con la farina normale)
2) la cottura con la padella al posto che con il forno
3) la doppia cottura con coperchio e senza coperchio

ajaxmail-50

Cosa comprare? Eccovi la lista:

180g farina rustica (oppure la  “O”)
170g acqua tiepida
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
1 cucchiaino abbondante bustina lievito istantaneo per torte salate

Per farla diventare gustosa e farcita vi servono anche:

2 pomodori pelati
origano
asiago (la mozzarella risulta un po’ acquosa per la padella)

Il procedimento di impasto è un po’ quello di tutte le pizze: in una ciotola mescolare farina, acqua, lievito, zucchero e sale e mescolare bene. Il risultato che otterrete sarà un impasto morbido e appiccicoso. Nel frattempo mettete sul fuoco una padella antiaderente (la cosa importante è che abbia un coperchio adatto alla dimensione della padella), tenete il fuoco a fiamma bassa e versate l’olio distribuendolo sul fondo della padella con un pennello. Ora versate l’impasto e distribuitelo in modo uniforme, poi mettete il pomodoro e l’origano. Coprite con il coperchio, alzate leggermente la fiamma e cuocete per 8 minuti. Togliete il coperchio e fate andare per altri 6 minuti. Infine tagliate il formaggio a fettine sottili e disponetelo sulla pizza. Cuocete poi con il coperchio il tempo necessario per far sciogliere il formaggio.
Ora preparatevi a una mangiata di pizza strepitosa!

Con questa ricetta mi viene voglia di preparare pizza per tutti! Ci state? 😛 Intanto il consiglio è di dare una sbirciatina non solo alle altre ricette di Antonella che trovate sul nostro sito, ma anche al suo blog incucinapuoi.it e ai bellissimi corsi che organizza tra Arco e Lavis, anche per i più piccolini! Sbirciate la sua pagina facebook PassioneCucina c’è sempre qualcosa da scoprire.

ajaxmail-52

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *