Non spaventatevi, non si tratta di una pizza cattiva o disgustosa…anzi! Quella che ci proponeAntonella Iannone del blog incucinapuoi.it è una ricetta per realizzare un piatto a metà strada fra la pizza e la focaccia: la “pizzAccia” appunto. Farcita come una pizza, ma impastata come una focaccia: morbidissima e preparata con latte e yogurt greco. Se vi piace la pizza questa idea vi farà decisamente leccare le dita! Il consiglio è di usare questa ricetta anche per realizzare delle ottime pizzette per una festa di compleanno o per un piccolo buffet.

  • Ingredienti:
  • 250 g farina tipo “0”
  • 250 g farina di tipo “1” oppure manitoba
  • 300 g latte
  • 80 g yogurt greco
  • 8 g lievito di birra
  • 20 g sale
  • 1 cucchiaio olio d’oliva extra vergine

per farcire

  • salsa di pomodoro
  • mozzarella
  • origano

how-_about_a_healthy_pizzaPrima di dare il via alla preparazione ricordatevi che come tanti impasti c’è bisogno di tempo per il riposo e la lievitazione quindi non prendetevi all’ultimo! In una ciotola versate 100 g farina 0, il lievito sbriciolato e 120 g latte. Mescolate con una forchetta sino ad ottenere una pastella. Coprite la ciotola con la pellicola e fate riposare un’ora. Trascorso il tempo indicato, versate nella pastella la restante farina, latte, yogurt, olio e per ultimo il sale. Lavorate tutti gli ingredienti finchè avrete un panetto morbido e compatto. Fate lievitare per circa un’ora e mezza. A questo punto, potete stendere con il mattarello l’impasto e disporlo in una teglia presentemente unta, coprite con un canovaccio e fate riposare un’altra mezz’ora. Accendete il forno a 220°. Preparate la salsa per la pizza, mescolando il pomodoro con un filo d’olio ed un pizzico di sale. Tagliate la mozzarella a dadini. Distribuite il pomodoro sulla base, e spolverata a piacere con dell’origano. Infornate e cuocete per circa 10/12 minuti. A qualche minuto dalla fine farcite con la mozzarella.