Siete mai stati sul “Sentiero degli aquiloni”? Molto carino!

Anche nei dintorni di Trento ci sono delle magnifiche passeggiate poco conosciute. Avete mai sentito parlare del Sentiero degli aquiloni? E’ un percorso che porta al rifugio Bindesi che in questi giorni è chiuso per ristrutturazione ma a breve riaprirà con la sua meravigliosa terrazza sulla città. Si parte nei pressi della Pizzeria Rosalpina (da Trento strada in direzione Vigolo Vattaro, subito dopo S.Rocco di Villazzano all’altezza della pizzeria “La Roccia” si gira a sinistra – dove c’è il maneggio – e si mette la macchina al parcheggio Pianizza).

IMG-20150218-WA0011Il sentiero è davvero comodo e offre interessanti spunti panoramici su Trento e le montagne che la circondano. In questo periodo è tutto un fiorire di erica rosa e qualche margheritina ci fa capire che la primavera sta arrivando! Dopo circa venti minuti si arriva a Pian dei Bidesi un bel prato attrezzato dove ci si può fermare a fare un picnic a leggere un libro e a correre senza pericolo alcuno. In un altro quarto d’ora si arriva al  Rifugio Bindesi.

IMG-20150218-WA0004Questo è solo un breve tratto del Sentiero degli aquiloni, che collega con i suoi 3 chilometri la località “Toresela” di Villazzano ai Bindesi: dall’estate scorsa è chiuso nel primo tratto a causa di un distacco di roccia. Speriamo lo sistemino al più presto, perché un percorso davvero carino. Strada facendo scopriamo infatti che è un sentiero plurisensoriale adatto a tutti, ma particolarmente adatto per non vedenti e ipovedenti, i quali possono percorrerlo in completa autonomia. E’ dotato di parapetti in castagno, pietre tattili, scalini con colori contrastanti per essere maggiormente distinguibili e piccoli pannelli in Braille con le indicazioni di percorrenza. Lungo il sentiero sono collocate 11 bacheche informative che illustrano le caratteristiche naturali del territorio attraversato: anche qui i pannelli in Braille ed elementi espositivi tattili facilitano l’escursioni a chi ha problemi di vista. Il tempo di percorrenza del sentiero completo (solo andata) è di due ore circa, pause comprese. Non vediamo l’ora che sia sistemato per testarlo di nuovo da cima a fondo!

IMG-20150218-WA0007

2 CommentiLascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *