Spätzle “summer version”: che alternativa!

Estate, caldo, acqua, frutta e riso freddo. Praticamente delle certezze. E invece noi dimostreremo che non ci sono solo le classiche pasta o riso freddo, ma anche valide alternative, come quella che ci propone Antonella Iannone in questa ricetta degli spätzle in versione estiva, ovvero un’insalata di gnocchetti super gustosa!

spatzle_verdi

L’idea è sempre la stessa: è estate e spesso la voglia di cucinare è davvero poca, quindi vediamo di utilizzare qualcosa di pronto ma sempre sano e genuiono, come gli spätzle pronti prodotti in Trentino (ma se voelte preparali da voi ecco QUI una ricetta di Antonella per farli buonissimi!)Come l’insalata di pasta anche questa ricetta vuole essere una “svuota frigo” quindi potete condire, aggiungere e togliere come vi piace di più.

Ecco cosa dovete avere di base (con le aggiunte che volete rispetto al vostro frigo):

1 confezione da 500g di spätzle (al gusto che vi piace)
20 pomodorini datterino
100 g mais dolce
scaglie di grana
100 g robiola
1 limone (solo buccia)
olio extra vergine d’oliva
sale

La preparazione è semplice: vi consigliamo di accendere la radio, mettere una bella canzone estiva (provate “Sofia” di Alvaro Soler) e ascoltarla mentre portate a bollore l’acqua. Poi salatela e cuocete per un minuto gli spätzle (a questo punto scegliete voi la canzone che desiderate.. 😉). Scolateli in una ciotola piena di acqua fredda poi fate raffreddare gli spätzle e scolateli. Lavate i pomodorini e tagliateli a pezzettini. Scolate il mais. In una ciotolina versate la robiola, un filo d’olio d’oliva e la buccia grattugiata di mezzo limone. Condire gli spätzle con i pomodorini, il mais e le scaglie di grana. Servire con la cremina di robiola profumata al limone.

Noi sentiamo già un ottimo profuimino di limone nell’aria che ci risolverà il pranzo in un batter d’occhio.scorza_limone

Se invece volete imparare l’ABC della cucina ma anche qualche ricetta particolare vi consigiliamo di tenere d’occhio i corsi di Antonella sia sul suo blog incucinapuoi.it ma anche sulla sua pagina Facebook PassioneCucina. Ne fa per grandi e piccoli e sono sempre gettonatissimi.

Non dimenticate poi che Passione Cucina è compresa nel nostro circuito CARD (scaricatela GRATIS QUI) e vi offre, presentandola, uno sconto del 10% per l’organizzazione di Birthday Cooking per bambini, corso di cucina a domicilio durante le feste di compleanno, con allestimento base (decorazioni, biglietto invito personalizzati e allestimento del tavolo per il buffet) e giochi. Lo sconto viene applicato anche per eventuale realizzazione di buffet.
Inoltre: sconto di 10 euro per la prenotazione di due corsi di cucina junior (per bambini dai 4 ai 12 anni compresi) nelle sedi di Lavis o Arco e sconto del 10% per la prenotazione di corsi di cucina di gruppo adulti (minimo 5 persone) con possibilità di avere il corso a domicilio.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *