Chi non ha mai sognato di fare l’esploratore e di vivere un’esperienza a 360 gradi, notte compresa, in un luogo affascinante e ricco di avventure? Sul Buffaure, area escursionistica in Val di Fassa, i desideri diventano realtà. Ma solamente per gli adolescenti, senza genitori! Quest’estate, ogni venerdì dal 25 giugno al 3 settembre, dalle 14.15 alle 10.30 del giorno seguente, sarà possibile partecipare all’attività “Adventure camp. Giovani esploratori in prova”. Solo per ragazze e ragazzi dai 12 ai 18 anni che vogliono provare l’ebrezza di trascorrere una notte a 2000 metri, in un campo tendato costruito da loro stessi.

Si inizia nel pomeriggio, alle 14.15, quando insieme ad un’istruttore Master di Sopravvivenza, si comincerà a capire come preparare lo zaino dell’esploratore: l’occasione è buona per parlare di tante cose, in realtà. Dalla lettura del paesaggio alla interpretazione della carta topografica e il suo corretto orientamento, dal vestiario al piccolo kit di soccorso personale, dal come comportarsi in caso di temporale alla chiamata di emergenza per richiedere soccorso. Scoprirete come accendere e come spegnere un fuoco in sicurezza, come potabilizzare l’acqua, come costruire un riparo di emergenza.

Finita questa prima parte formativa, si sale di 200 metri, fino ai 2170 di quota. Sotto gli occhi attenti del camp leader i ragazzi allestiranno nei pressi del Rifugio Baita Cuz, un piccolo accampamento temporaneo per la notte. Nemmeno serve dirvi cosa si proverà durante quest’avventura, concentrati nelle proprie capacità costruttive e non solo. 

Passata la notte il rientro è previsto per il mattino, verso le 10.30, dopo aver smontato il campo, fatto colazione con biscotti e fuoco da campo e sistemato la zona. Eh sì… i rifiuti van tutti portati a valle!

Alcune specifiche logistiche:

  • il costo è di € 35 a persona, posti limitati. QUI potete acquistare online il biglietto fino a 24 ore prima della data prevista
  • l’attività è prevista anche in caso di tempo incerto, perché c’è comunque possibilità di riparo al coperto.
  • i ragazzi devono portare: zaino con ricambio completo indumenti (intimo, calzini, pantaloni, t-shirt, camicia o maglietta manica lunga), borraccia con acqua, bastoncini da trekking, mantella impermeabile o giacca impermeabile,  pile o maglione di lana, berretto di pile o di lana, sacco a pelo.
  • specificare se i ragazzi soffrano di patologie particolari o hanno bisogno di farmaci specifici!
  • i genitori possono soggiornare in quota prenotando una camera a Baita Cuz

Maggiori informazioni: 377.1804033

Non siete adolescenti, ma volete comunque cimentarvi con un mini corso di sopravvivenza? Ogni venerdì mattina dal 25 giugno al 3 settembre, dalle 9.30 alle ore 12.30, sempre al Buffaure si terrà l’attività “Survivor training”. In quest’occasione si scoprirà cosa portano nello zaino gli esploratori, perché ci si potrà curiosare dentro e scoprire e imparare un sacco di cose su mappe, bussole, GPS, strumenti di tutti i tipi, kit e strategie per le emergenze e in montagna. Questa attività è per tutti, a partire dai 6 anni e costa 5 euro. QUI potete acquistare i biglietti per la vostra avventura, posti limitati.

Nella nostra agenda e QUI trovate gli eventi estivi e le escursioni organizzate sul Buffaure! Non perdete l’occasione di vivere la meraviglia in questo posto incantato della Val di Fassa. Sei gli appuntamenti con i trekking con gli alpaca durante tutta l’estate e un sacco di cose belle da fare per grandi e piccoli.