Vi va un picnic nell’orto del MUSE?

Che i legumi siano al centro dell’attenzione di questo 2016 lo avevamo già capito, ma che il MUSE decidesse di darci la possibilità di conoscerli da vicino, assaggiarli e scoprire quante cose si possono fare con loro è una gran bella notizia! Chi è già passato o ha la fortuna di passare per il MUSE avrà sicuramente notato che il museo ha allestito nella zona esterna alla sua struttura, nel parco condiviso con il Palazzo delle Albere, la mostra “TUTTI I LEGUMI DEL MONDO”. Era stata inaugurata con il bell’evento di maggio sulla biodiversità e in quell’occasione si era provveduto alla semina di oltre 500 varietà di preziosi semi di legumi. La cosa interessante non è però la preparazione degli orti, sempre bello certo, ma anche “casalinga” come idea, bensì l’obiettivo di farli “vivere”. Saranno infatti aperti tutti i giorni con orario continuato dalle 9.00 alle 18.00 dal lunedì al venerdì e dalle 9.00 alle 19.00 nel weekend , ma per far apprezzare i diversi usi culinari di queste piante il museo propone, a partire da questo mese, una serie di eventi e attività.

Foto Matteo De Stefano

Foto Matteo De Stefano

Tutti i week-end, alle 11.00 e alle 16.00, ci sarà uno speciale “PICNIC NELL’ORTO”, con visita guidata e laboratorio alla scoperta delle oltre 500 varietà tradizionali di legumi dall’America al Giappone. E dal 14 giugno, l’attività verrà proposta anche durante la settimana, da martedì a venerdì, sempre alle 16.00.
E se piove? L’attività outdoor sarà sostituita con una visita guidata “Le astuzie del mondo vegetale” per famiglie, che si svolgerà all’interno del MUSE lungo i vari piani, per svelare tutti i segreti che nascondono le piante. Sicuri che non mangiano? Parlano? Camminano?

Anche il tema della bellezza ha uno spazio all’interno di questo argomento “legumi”: il sabato e la domenica, alle 16.00, prenderà il via il laboratorio “NATURALMENTE BELLI”. Con questa iniziativa, attraverso la realizzazione di prodotti cosmetici, i partecipanti si avvicineranno alla conoscenza delle piante tropicali e alpine.

Sabato 11 e 25 e domenica 12 e 26 giugno, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00 sarà attivo uno SPORTELLO LEGUMI a cura dei volontari del MUSE. Siete tutti invitati a portare al museo varietà di legumi tradizionali per contribuire al recupero e alla conservazione di queste coltivazioni. Sarà inoltre possibile consegnare ricette tradizionali a base di legumi per contribuire alla raccolta coordinata dalla FAO.

hummus1_L--e1393111910107Mercoledì 29 giugno alle 17.30 sarà la volta dei più golosi infatti ci sarà il “SALOTTO NELL’ORTO”: un incontro nell’orto in compagnia dell’esperto con speciale degustazione, il tutto a base di legumi. Grazie alla collaborazione con Slow Food, l’appuntamento di giugno avrà come tema i ceci. Si parlerà sia delle diverse proprietà e curiosità che dei molteplici utilizzi in cucina, come le insolite varianti di hummus e la tradizionale farinata ligure. (Mai assaggiato l’hummus? Mai più senza! )

Tra fagioli, piselli, fave, cicerchie, lenticchie, roveja, lupini, soia, ceci, maracuoccio, lablab, caiano, noce bambara, azuki i legumi non avranno più segreti e tutti, dai bambini agli adulti  saranno soddisfatti di aver mangiato, visto e conosciuto meglio queste meraviglie della natura.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *