Le vacanze possono davvero sorprendere! Vi vogliamo raccontare di un’esperienza fantastica: quella che abbiamo vissuto per un intero weekend a Comano grazie all’iniziativa “Weekend al maso dal tetto di paglia” organizzato dall’APT Terme di Comano. Ecco cosa è successo nei tre giorni (che si potranno ripetere in questi weekend: dal 21 al 23 agosto, dal 28 al 30 agosto, dal 4 al 6 settembre – su prenotazione).

Per affrontare quest’esperienza si arriva nel tardo pomeriggio del venerdì a Comano e ci si sistema in hotel. Noi siamo stati al Comano Cattoni Holiday, che ci ha coccolati con le primizie del proprio orto e le buonissime torte fatte in casa! Dopo una sistemazione veloce (i bambini non vedevano l’ora di correre al parco termale) abbiamo scoperto un parco fantastico: il VillagGino con il mitico Fausto. La sua travolgente energia avvicina i bambini all’arrampicata e il favoloso staff di animatori propone quotidianamente un sacco di attività: il tappeto elastico, la torretta di legno con scivolo a tunnel, una piattaforma dove poter fare salti da brivido con atterraggio morbido, macchinine a pedali, la serra in vetro con tanti giochi all’interno, il percorso a ostacoli, il campo da beach-volley. Praticamente un luogo in cui sai quando entri, ma non sai quando esci! Dopo la capatina al VillaGino il grande ritrovo è per le 21 del venerdì sera,  alla stazione del trenino del VillaGino. Qui i bambini sono partiti, assieme agli animatori, per la tanto attesa notte al Maso al Pont, mentre i genitori sono rimasti a dormire in hotel.

Dopo una camminata di circa 15 minuti in mezzo al bosco, muniti di torce e frontalini,  si arriva ad un’antica casa contadina con le pareti in sasso e il tetto in paglia, unica in Trentino, dove i bambini trascorrono la notte. Una notte da veri contadini, tra giochi, caccia al tesoro, zucchero filato e tanta magia: dormire senza mamma e papà e con nuovi amici non ha prezzo!

La mattina successiva, dopo un’ottima colazione contadina, si parte tutti assieme per una nuova avventura! Ritrovo alle 9.15 al VillagGino, che diventerà il punto di riferimento per tutte le attività, per un’escursione in trenino con una super mascotte: il San Bernardo Merlino: il nostro nuovo amico a quattro zampe, dolcissimo con tanta voglia di farsi accarezzare da tutti i bambini!

Un’altra emozione in mezzo alla natura in Val Lomasona, lungo uno dei Sentieri Dei Piccoli Camminatori: “Il lago d’erba”. Si tratta di un percorso di 2,4 chilometri in mezzo al bosco che costeggia la Riserva Naturale provinciale Torbiera Lomasona. Fausto ha coinvolto bambini e genitori in uno straordinario gioco dove bisognava associare le impronte che si trovavano lungo il percorso all’animale corretto.

Muniti di una lista di animali del posto, grazie agli indizi, i bambini sono riusciti a trovare la giusta combinazione! Consigliamo di leggere il bellissimo racconto Il Grillo Parlante della Val Lomasona di Stefano Bordiglioni tratto dal libro Sentieri Da Favola Per Piccoli Camminatori, che racconta una storia ambientata proprio qui, dove ha luogo la gita!

Dopo tante energie spese uno speciale pic-nic è quello che ci vuole: alla cascata  del Rio Bianco di Stenico, gustiamo la proposta panino Fiavè e le ottime torte di Bistro Erika: la giusta carica per ammirare, nel cuore del parco Adamello Brenta, una cascata davvero favolosa! Attraversando l’orto botanico fino a raggiungere un ponticello, in silenzio abbiamo potuto ascoltare il rumore della cascata, che con il suo salto di oltre 15 metri scintilla in mezzo alle rocce! In pochi minuti abbiamo potuto raggiungere la Casa del Parco Flora per una gradevole esperienza alla scoperta del meraviglioso mondo delle piante.

Eccoci pronti alle 21.00 per l’evento La Notte Delle Streghe”: un’escursione in trenino alla ricerca delle streghe buone. Magone Gigione ci ha accompagnato in questo fiabesco viaggio, in una notte stellata, con personaggi particolari, tra vari indovinelli che hanno entusiasmato tutti i bambini! Una serata davvero unica che ha chiuso in bellezza la nostra avventura, arricchita l’indomani, anche da una gita nei dintorni, alla scoperta della fattoria didattica e agriturismo Athabaska in località Deggia da Maurizio, per passare la domenica “libera” alla scoperta di un altro luogo bellissimo di questa vallata.

Siamo tornati a casa con un bagaglio di emozioni e di fotografie nel cuore di posti bellissimi e persone favolose! Greta e Federico vi consigliano proprio di passare qualche giorno in questa splendida vallata e di partecipare alle attività organizzate dall’APT e dallo staff del VillagGino.

Scaricate qui di seguito il Programma Notte al Maso – Comano dei prossimi weekend (dal 21 al 23 agosto, dal 28 al 30 agosto, dal 4 al 6 settembre) e non fatevi sfuggire l’occasione!

Info: 0465 702626