Castel Noarna

Castel Noarna, nato probabilmente come fortificazione in epoca romana, domina lo splendido territorio della Vallagarina fin dall’XI secolo. I signori che vi dimoravano portavano il nome dal maniero stesso e lo possedettero durante l’epoca travagliata dalle lotte tra Guelfi e Ghibellin. La storia del castello è affascinante: nel 1486 la famiglia dei Lodron se ne impossessò sottraendolo ai Castelbarco e lo trasformò da fortificazione ad uso difensivo in residenza signorile. Sotto il dominio di Nicolò Lodron, Castel Noarna assunse l’aspetto attuale. Fu lui che fece realizzare i nuovi settori residenziali del castello, gli affreschi della scala principale e quelli del giardino d’inverno. Meritano sicuramente una menzione gli affreschi  sulla volta dell’atrio d’onore, un raro esempio di copia pittorica parziale della volta michelangiolesca, risalente alla seconda metà del 1500. Tra i soggetti rappresentati, si possono ammirare una veduta della Vallagarina da sud verso nord: Castel Noarna, Castel Pietra e Castel Beseno con due cavalieri in primo piano.
affeschi-castel-noarna
Il castello, circondato dai vigneti si trova a soli 2,5 chilometri dall’uscita autostradale Rovereto Nord e a 6 chilometri dal centro di Rovereto.

Visite guidate e degustazioni:

  • Visite individuali dal 1° Maggio al 31 ottobre nei giorni di di sabato e domenica con orario dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30.
  • Visite di Gruppi di almeno 10 persone il castello apre su prenotazione tutti i giorni dell’anno.

Info:
Tel. 335 6295965
fausto.zani@castelnoarna.com

Durante l’anno saranno inoltre organizzate al Castello, visite guidate e laboratori dedicati ai bambini, nei sabati 11 giugno, 2 luglio, 17 settembre. Per vedere il programma completo degli eventi potete consultare la nostra agenda.

Crediti Fotografici @www.castelnoarna.com

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *