Che magia passeggiar a Malga Bocche!

Foto di Ezio Rosselli

Di questi tempi – si sa – la neve non abbonda, quindi queste immagini di qualche giorno fa, scattate sull’Alpe Lusia, sono davvero incredibili. Finalmente è arrivata tanta neve in quota (parliamo di 2000 metri di altitudine) e allora perché non godersi una delle passeggiate più belle del Trentino, con vista panoramica sulle famose Pale di San Martino?  Questo è un percorso adatto a tutti, praticamente pianeggiante, da fare anche con i bambini più piccoli trainati sul bob. Si parte da Bellamonte 1550  (località con tante attrazioni per i bambini e le famiglie, tra posta da slittino, kinderheim, campo scuola e divertenti attività) e si prendono due seggiovie, arrivando in una ventina di minuti a quasi duemila metri 1970. Le tariffe sono di 10,90 euro per gli adulti a/r, gratuito per bambini fino a 8 anni (nati dopo il 28/11/2007). Appena arrivati, il colpo d’occhio è incredibile, guardate un po’:

12525669_1689030171335994_6420346038144610944_o

La passeggiata, di circa tre chilometri, è inizialmente pianeggiante, poi prosegue in leggera discesa prima di arrivare alla meta finale. Sul percorso incontrerete anche un piccolo villaggio costituito da deliziose baite di legno

886260_1688181998087478_1707244643095668521_o

Malga Bocche è aperta solo d’estate, con gli animali in alpeggio e ottimi piatti tipici. QUI il nostro racconto di una giornata indimenticabile, la scorsa estate. Quindi se all’arrivo volete mangiare dovete portare con voi qualcosa. Oppure, ottima alternativa, è mangiare prima o dopo alla Baita La Morea, poco sotto l’arrivo della seconda seggiovia. Lì lo stinco con le patate al forno o la polenta è ineguagliabile. Ambiente caratteristico, posizione soleggiata, è l’ideale per una sosta. E per chi vuole provare un brivido di adrenalina può concludere la giornata con un giro sulla pista da slittino La Fraina!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *