Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Trekking urbano a Rovereto

25 Settembre — 8:00 - 17:00

|Evento ricorrente (vedi tutto)

Un evento ogni 1 settimana(e) che inizia alle 8:00 il [day], che si ripete fino al 18 Dicembre 2021

Il sabato mattina dall’8 maggio al 18 dicembre 2021 partono gli itinerari a tema per scoprire Rovereto, una città dai mille volti.

Borgo Sacco e la Manifattura 8 maggio/ 12 giugno / 17 luglio 

Dai sigari alla sostenibilità – Il porto e l’emporio, cuore pulsante dei trasporti su zattera e dei commerci. Visita della chiesa di San Giovanni Battista, panoramica dei principali beni culturali di Borgo Sacco: palazzo Bossi Fedrigotti, la chiesa della Santissima Trinità, la chiesa di S. Nicolò, la Manifattura Tabacchi e passeggiata sulla nuovissima terrazza sul Leno dove la vista spazia sul fiume Leno, sull’Adige, antico motore dell’economia locale, sulla Campana dei Caduti e sul Sacrario Militare di Castel Dante come sfondo ad est.Punto di ritrovo: chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista a Borgo Sacco

La Rovereto di Fortunato Depero – 22 maggio / 26 giugno / 31 luglio 

Da Casa d’Arte Futurista Depero a Piazza Rosmini – Una passeggiata sulle orme di Fortunato Depero dalla casa museo fino a piazza Rosmini. Introduzione alla figura istrionica dell’artista poliedrico, roveretano d’adozione. Illustrazione degli spazi espositivi della Casa d’Arte Futurista Depero, espressione delle numerose discipline artistiche nelle quali si è cimentato: magnifiche tarsie in panno, importanti produzioni pittoriche ma anche mobili, originali marionette e pionieristici elaborati di grafica pubblicitaria. La visita prosegue verso via Rialto con un focus sulle prime esperienze artistiche deperiane. Conclusione del percorso in piazza Rosmini, dove Depero, giovanissimo, espose le sue prime opere. Punto di ritrovo: davanti alla Casa d’Arte Futurista Depero in via Portici

Rovereto, città della seta – 5 giugno, 10 luglio, 14 agosto

Rogge e filatoi raccontano lo sviluppo economico  della città tra Tardo Medioevo e Rinascimento – Partenza da Piazza Podestà e introduzione all’economia della Rovereto tardo medievale e rinascimentale. L’importanza delle rogge in città, passaggio coperto fino a piazza Malfatti con la descrizione di tutti i palazzi, in particolare del primo filatoio della città e la funzione economica e commerciale della piazza, piazza Erbe, accenno a Palazzo Todeschi e a Mozart, che a Rovereto tenne il suo primo concerto italiano. Si prosegue verso il filatoio Tacchi e palazzo Masotti per concludere l’itinerario. Punto di ritrovo: Piazza Podestà, davanti al Comune di Rovereto

Rovereto, la città più all’avanguardia del Trentino – 15 maggi, 19 giugno, 24 luglio

Dalla Rovereto nel secolo dei lumi alle architetture del Mart – Partenza da piazza Rosmini e introduzione alla Rovereto moderna: i lavori ottocenteschi e l’apertura del Boulevard, l’importanza storica dell’Accademia degli Agiati, Palazzo Rosmini e la figura di Antonio e Ambrogio
Rosmini. Si prosegue lungo il viale che vede realizzate molte opere di Ambrogio e quindi si fa un affondo sulla “Rovereto nel secolo dei lumi”: palazzo Fedrigotti, teatro Zandonai, Palazzo dell’Istruzione, Palazzo dell’Annona e Palazzo Alberti Poja. Termine del percorso al Mart con la spiegazione del complesso architettonico. Punto di ritrovo: davanti all’ufficio informazioni Apt in Corso Rosmini 21

Il chilometro delle meraviglie – 29 maggio, 3 luglio, 7 agosto

Sette secoli di storia dal quartiere di Santa Maria al Mart – Si va verso il ponte Forbato per raccontare il quartiere di S. Maria, dopo aver apprezzato le decorazioni esterne di Palazzo Pretorio. Accenno al Castello di Rovereto, sede del Museo Storico Italiano della Guerra, poi si prosegue su via della Terra con i palazzi e le decorazioni più significative, la chiesa e la porta di S. Marco, il bastione Basadonna, un accenno a Mozart e Cagliostro a Rovereto e alle testimonianze artistiche del giovane Fortunato Depero. L’itinerario prosegue in Piazza delle Oche e Valbusa, Piazza Rosmini e Palazzo Del Ben, Corso Rosmini, il boulevard di Rovereto e Corso Bettini, dove la passeggiata si conclude nell’agorà del Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto. Punto di ritrovo: Piazza Podestà, davanti al Comune di Rovereto

Info generali:

  • Le visite guidate durano 2 ore
  • Il servizio viene attivato con un minimo di 4 e un massimo di 16 partecipanti
  • La prenotazione è obbligatoria entro le ore 17 del venerdì precedente la visita scrivendo una mail a info@visitrovereto.it o presentandosi di persona presso gli uffici informazioni Apt a Rovereto, Brentonico e Borgo Sacco (ciclopoint)
  • Ogni due partecipanti con biglietto d’ingresso a uno dei musei di Rovereto (Mart, Casa d’arte futurista Depero, Museo Storico Italiano della Guerra, Museo di Scienze e Archeologia), per il giorno stesso o il giorno precedente la visita, una visita guidata è in omaggio. Inoltre chi partecipa alla visita guidata avrà diritto ad un ingresso ridotto ai musei della città.
  • I bimbi fino a 5 anni partecipano gratis, per gli adulti il costo è di 6 euro. Ridotto a 4 euro per i possessori di Museum Pass e Trentino Guest Card e per i bambini dai 6 ai 17 anni

Sicurezza – i partecipanti sono tenuti ad avere con sé la mascherina, a rispettare il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro ed evitare la formazione di assembramenti. Dichiarano inoltre sotto la propria responsabilità:

  • di non essere sottoposti alla misura della quarantena ovvero di non essere risultati positivo al Covid-19
  • di non avere attualmente e di non avere avuto negli ultimi 14gg, sintomi riconducibili al Covid-19 (febbre, tosse ecc)
  • di non essere stati a contatto con soggetti risultati positivi al Covid-19 negli ultimi 14gg

Info: Azienda per il Turismo Rovereto e Vallagarina – Rovereto (TN): +39 0464 430363 / info@visitrovereto.it

Dettagli

Data:
25 Settembre
Ora:
8:00 - 17:00
Categoria Evento:

Luogo

Rovereto
Rovereto ,