Il MUSE, ha sempre avuto un’attenzione particolare per le famiglie e i più piccoli, dal mese di ottobre vi aspettano una serie di incontri e momenti di gioco  nel magico spazio del Maxi Ooh! dove la scoperta inizia dai sensi.

E’ necessaria la prenotazione: o chiamando al numero 📞 0461 270391 (lun-ven 08:30-18 | sab-dom 10-13:30 e 14:30-19) o scrivendo una mail a 📧 prenotazioni@muse.it.

Ecco gli appuntamenti fino a GIUGNO 2022 (prenotazione obbligatoria. Gli incontri si tengono alle 16.30):

  • Martedì 17 maggio alle 16.30  – Lo sviluppo in tutti i sensi. Come i sensi promuovono lo sviluppo armonico del bambino – Dialogo con i genitori. Lo sviluppo del bambino è fortemente influenzato dalla funzione visiva e da quella uditiva. Partendo dall’importanza dell’uso di tutti i sensi che abbiamo disposizione fin dalla nascita, si proveranno ed esploreranno esempi pratici, giochi interattivi e strumenti utili per uno sviluppo che sia il più completo possibile. A cura di AbC IRIFOR del Trentino Coop. Soc. Target genitori e persone interessate. Ingresso gratuito
  • Giovedì 26 maggio alle 16.30 – Giochiamo insieme con le lingue! – Atelier . Da alcuni anni il progetto di accostamento alle lingue straniere è entrato nelle scuole dell’infanzia. Un’occasione per i bambini di avvicinarsi ad un mondo nuovo di comunicazione e cultura. Nel laboratorio sperimenteremo insieme giochi che ci permettono di entrare in contatto e sperimentare una nuova lingua.  A cura di Ufficio pedagogico-didattico dei servizi per l’infanzia Provincia autonoma di Trento. Target 3-6 anni . Ingresso gratuito
  • Martedì 7 giugno alle 16.30 ! I-Theatre: bambini e tecnologie a scuola – Dialogo con i genitori   
    Come può oggi la tecnologia entrare a scuola tra i nuovi “bambini digitali”? E come riuscire a stimolare la discussione, la collaborazione e il “fare insieme”? Nell’incontro sperimenteremo dal vivo “I-Theatre”, uno strumento progettato per stimolare il pensiero narrativo dei bambini.  A cura di Ufficio pedagogico-didattico dei servizi per l’infanzia Provincia autonoma di Trento. Ingresso gratuito. Target genitori e persone interessate 

     

IMPORTANTE
In ottemperanza alle disposizioni governative vigenti (DPCM del 23 luglio 2021), dal 6 agosto 2021 per accedere al museo e alle sue sedi territoriali e per partecipare agli eventi è necessario presentare il Green Pass. Il personale potrà richiedere l’esibizione di un documento di identità per verificare il legittimo possesso della certificazione medesima. Sono esentati i bambini minori di 12 anni e persone che per comprovati motivi di salute, sulla base di idonea certificazione medica, non possono vaccinarsi. Per maggiori informazioni sulla certificazione verde Covid-19: www.dgc.gov.it/web

Crediti Fotografici @muse 

 

48 Condivisioni