Tag > Latemar montagna animata

MontagnaAnimata: missione Leroistus!

Spiegare cosa sia Latemar MontagnAnimata è un’impresa difficile. Tante esperienze diverse, tutte da sperimentare, capaci di coinvolgere in maniera attiva grandi e piccini. Si raggiunge da Predazzo in pochi minuti in telecabina… e per chi vuole salire ancora un’altra seggiovia vi porterà direttamente a Passo Feudo, quota 2190 metri. Quello che attirerà subito la vostra attenzione  sarà di certo l’Alpine Coaster, la slittovia su monorotaia con elettrizzanti curve e salti che lascerà a bocca aperta anche i più scettici (minimo 105 cm di altezza, gratuito fino ai 7 anni, prezzi QUI). Noi ci siamo stati anche con la tv, potete vedere la nostra discesa qui:

Ma Latemar MontagnAnimata è molto di più e oggi vi vogliamo parlare della super missione Leroistus alla Difr Academy.

Quanto ci piace andare in montagna e poter trovare dei percorsi interattivi dove per ogni tappa grandi e piccini hanno una missione da compiere… e non ci si accorge nemmeno di camminare.

La Difr academy  è un gioco di squadra con 8 postazioni interattive, troverete tutto l’occorrente presso il punto info Gardonè a monte della funivia, e vi verrà fornito un kit con: una sacca contenente un chip, il giocolibro, dei colori a matita, pastelli a cera e un foglio bianco con delle sagome disegnate che tappa dopo tappa vi permetteranno di arrivare alla soluzione del gioco.

La cosa molto interessante è che ci sono 4 missioni da compiere che cambiano giornalmente, quindi potete tornarci un sacco di volte e provare tante avventure diverse:

–  Lunedì e giovedì: (novità 2019) con DIFR Missione “La fiamma reale” aiutiamoil draghetto sul Cammino dell’Appartenenza.

Martedì e sabato: con DIFR Missione “Il potere magico” aiuterai il piccolo Tof a riabbracciare la mamma.

Mercoledì e venerdì: con DIFR Missione “Il dono di Prakon” aiutiamo Tof a conquistare la fiducia del “Maestro” del Latemar.

Domenica: Con DIFR Missione “Leroistus” dovrete salvare l’erede del Latemar dai Gargouilles.

Noi domenica scorsa abbiamo provato la DIFR Missione “LEROISTUS”. Ritirato il kit e studiata la mappa per orientarci abbiamo iniziato l’avventura.

La missione è quella di trovare l’uovo di Tof che il malvagio drago Leroistus ha rapito e nascosto per impedire la nascita del nuovo re, con lo scopo di impadronirsi di tutto il Latemar e far suo il prezioso diadema, composto da 7 pietre preziose. Avvicinandosi ad ogni postazione interattiva segnalata da un totem di legno, si sentirà un suono attivato dal chip contenuto nella sacca e qualcosa di davvero speciale, strabiliante accadrà!

Non rimane che mettersi in gioco per affrontare le divertenti prove, ce ne sono per tutti i gusti: imparerete a decifrare l’alfabeto dei draghi, troverete alberi parlanti, verranno svelati gli ingredienti segretissimi per la pozione “RealizzaSogni” e vi imbatterete in segnali di fumo che escono dalla bocca del drago, ma non sveliamo tutto… c’è da faticare per trovare l’uovo di Tof, voi ce la farete?!

Alla fine di ogni prova prima di passare alla postazione successiva è importante aprire il cassetto posizionato sul totem di legno, prendere il foglio con le sagome disegnate e appoggiarlo nel punto giusto, ad ogni postazione è associata una sagoma in legno corrispondente a un bassorilievo che dovrete riportare con il frottage. Mai sentito parlare del frottage? E’ una tecnica antica di pittura, fatta sfregando il colore su una formella. I pastelli a cera sono perfetti.

Al termine di tutte le 8 dragoprove verrà consegnato un simpatico diploma di “MASTER OF RESCUE”: potete immaginare l’entusiasmo e l’orgoglio dei bambini.

Info utili:
Per qualsiasi informazione e ritirare il kit per la DIFR ACADEMY rivolgetevi al Punto Info Gardonè a monte della funivia. La missione ha un costo di 10 euro a squadra. Durate circa 2 ore. Dai 3 anni in su. Percorso di circa 2 km, pianeggiante e accessibile a tutti, anche ai disabili. I bambini piccoli possono stare sul passeggino.

Al termine della DIFR Missione, la nostra giornata è continuata sbizzarrendoci con le attrazioni che offre la Montagnanimata: i bob su rotaia Alpine Coaster Gardonè, la pista per gommoni Tubby con due paraboliche e il Parco Giochi Il Regno dei Draghi con scivoli, altalene, una casetta e un castello di legno, la sabbiera, una piccola parete per l’arrampicata e uno spazio al coperto con tavoli e panche per disegnare e leggere.

Consigliamo di approfittare delle offerte speciali estate 2019, acquistando alla biglietteria il pacchetto “COMBI FAMIGLIA”: A/R telecabina + A/R seggiovia + alpine Coaster Gardonè 1 corsa cad. +5 corse Tubby + ingresso al Parco Giochi Il Regno dei Draghi + 2 giocolibri a partire da 48 euro (2 adulti+ 1 bambino fino a 7 anni).

LE PASSEGGIATE

Ma non è finita. Lassù, a quota 1650 metri, le potenti creature alate che popolano il Latemar hanno lasciato molteplici indizi della loro presenza: nell’incantevole percorso realizzato nella Foresta dei Draghi (un’ora circa, percorribile anche con il passeggino) vi aspettano tante belle opere d’arte del territorio, tra cui il nido con l’uovo di drago!

I SENTIERI TEMATICI

  • Su quello del Pastore distratto (un’ora e mezza circa, no passeggino) dove troverete tutti gli attrezzi che ha lasciato per strada Martìn, il pastorello distratto, ma anche altre opere d’arte, un mulino ad acqua e perfino un percorso sensoriale da percorrere a piedi nudi!
  • E poi c’è il Sentiero Geotrail Dos Capèl  salendo a Passo Feudo. Le tabelle espositive racconteranno la storia del Latemar fino a 250 milioni di anni fa attraverso le rocce e i fossili! ATTENZIONE! Durante l’estate 2019 il sentiero Geotrail Dos Capèl sarà inagibile

Entrambi i percorsi possono essere vissuti in compagnia di diversi giocolibri (5 euro l’uno) diversificati in base all’età, che animeranno la passeggiata attraverso quiz, indovinelli e giochi da completare insieme. Consegnando il giocolibro compilato vi verrà lasciato in ricordo un simpatico gioco.

Pensate sia tutto?? Nooo… Dalla domenica al giovedì vi aspettano divertenti spettacoli/laboratori d’animazione (Per il programma completo della stagione estiva, CLICCATE QUI).

IL REGNO DEI DRAGHI

Per i più piccoli c’è il parco giochi “Il regno dei draghi”: giochi all’aria aperta, laboratori, truccabimbi, attività di gruppo, manualità e poi… un regalo da portare a casa! Ingresso a pagamento: 2 euro, oppure ingresso gratuito presentando un biglietto Tubby o Alpine Coaster. Laboratori a partire da 3 euro.

Per chi lo desidera c’è anche il Kindergarten: tutti i giorni dalle 9,30 alle 17 potrete lasciare i vostri bambini con personale specializzato che li intratterrà mentre voi potrete effettuare qualche bella escursione nel territorio circostante. Prezzi assistenza: 1 ora € 9

Noi, dopo una mattinata di full immersion, abbiamo preso la seggiovia e raggiunto il rifugio Passo Feudo, dove abbiamo mangiato tra le altre cose ottime costine con patate ed un rotolo di patate eccelso.

passo feudo

Lassù vi aspetta un meraviglioso panorama e – se siete fortunati come noi – tante marmotte e qualche capriolo! Perché questo è un luogo davvero magico… guardate il servizio tv che abbiamo girato !

Per maggiori informazioni, CLICCATE QUI.

Info: 0462.502929 Per info e costi impianti di risalita, CLICCA QUI.