Tag > ciaspole

A cena con le stelle

A cena con le stelle è il nuovo appuntamento organizzato dalla Ski Area Alpe Lusia Bellamonte pertutti i venerdì sera durante la stagione invernale 2018/2019 .

PROGRAMMA 

ORE 18.00 Ritrovo alla Tana degli Gnomi (loc. Castelir/ Bellamonte accanto alla partenza della cabinovia ) con consegna attrezzatura e salita in località Morea con motoslitta.

ORE 18.30 Inizio facile escursione con ciaspole da località la Morea in attesa che le stelle inizino “il turno di notte”😉

ORE 20.30 Arrivo al nuovo Chalet 44 Alpine Lounge

ORE 22.30 Inizio discesa a piedi verso Castelir.

Quota di partecipazione :

Adulti e ragazzi dai 14 anni € 43,00

Ragazzi dai 10 ai 14 anni € 41,00

La quota comprende trasporto in motoslitta, noleggio attrezzatura, guida e cena allo Chalet 44 Alpine Lounge.

(Cena composta da un tagliere degustazione di affettati e formaggi locali, piatto unico  composto da polenta, formaggio fuso o alla piastra, funghi, salsiccia e canederlo, una bevanda a scelta (lattina o 1/2 litro di acqua o di vino della casa) dolce e caffè.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO LE ORE 19,00 DEL GIOVEDI SERA AL 3463639538

ATTIVITA’ DEDICATA AD ADULTI E FAMIGLIE CON RAGAZZI DAI DIECI ANNI IN SU

 

 

In Primiero: tante attività oltre lo sci!

Come alternativa o complemento alla vacanza sugli sci, San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi offrono dal 7 gennaio al 31 marzo un ricco programma settimanale di proposte: passeggiate guidate, escursioni con racchette da neve, degustazioni di prodotti tipici locali, visite storico-artistiche, affascinanti esplorazioni ed avventure all’aria aperta. Un modo speciale ed emozionante per vivere l’atmosfera dei paesi di montagna e l’ambiente del Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino nella quiete della stagione invernale.

Trovate tutti gli appuntamenti QUI, noi vi segnaliamo i più curiosi a misura di famiglia!

Idee per le famiglie 🙂

Sulla neve con i cani da valanga. Mattinata con le squadre cinofile della Scuola Alpina della Guardia di Finanza per un’emozionante esercitazione di soccorso in caso di valanga. Quando? ogni giovedì, ritrovo a Passo Rolle presso la Caserma Colbricon alle ore 10.00. Iniziativa gratuita, solo su prenotazione. Per info: tel. 0439 768867. Noi abbiamo già provato questa esperienza, ecco la nostra avventura!

Gite in troika a San Martino di Castrozza. Le tracce lasciate sulle stradine coperte di neve, il cocchiere, il cavallo: così si viaggia romanticamente a bordo della troika, la grande slitta trainata da cavalli, fra i boschi innevati del Parco Naturale ai margini del paese di San Martino di Castrozza. Quando? tutti i giorni su prenotazione. Informazioni: Clario Brandstetter tel. 347 9667648. Noi l’abbiamo provata l’anno scorso. ecco il racconto!

In carrozza alla scoperta del mondo contadino in Primiero
A bordo della tipica carrozza trainata dai possenti cavalli di razza Noriker, partirete alla scoperta della Valle di Primiero e delle sue attività contadine. Potrete toccare con mano il lavoro degli allevatori visitando una delle stalle di mucche da latte situate nella zona della campagna di Tonadico.Quando? Sabato e domenica. Informazioni: solo su prenotazione Walter, tel. 349 1765712

Giro in carrozza in Val Canali. Romantiche passeggiate a bordo della troika, grande slitta in legno trainata da massicci cavalli di razza norica. Si percorrono tranquille stradine innevate nell’atmosfera da fiaba dei boschi della Val Canali nel Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino. Quando? tutti i sabati mattina dalle ore 10.15 (possibilità anche durante la settimana, con un minimo di 5 partecipanti). Costo: € 10,00, bamibini dai 5 ai 12 anni € 8,00. Info e Prenotazioni: Castelpietra Camping Parco Vacanze 0439.62426

A spasso con i lama in Valle del Vanoi
Dolci, amichevoli, i lama, animali utilizzati anche nella Pet Teraphy, vi aspettano per piacevoli e rilassanti passeggiate sui sentieri innevati nella natura incontaminata della Valle del Vanoi. Un curioso amico a quattro zampe che lascerà un ricordo indelebile nel vostro cuore. Iniziativa su prenotazione, per maggiori informazioni: tel. 335 6565395 – info@chaletneldoch.com

 

Escursioni con le racchette da neve, tanti itinerari ed escursioni in compagnia delle guide alpine nelle zone più belle di questo splendido territorio. Noi abbiamo provato la family ciaspolata ai Piani della Cavallazza e ci era piaciuta molto, QUI il racconto. Maggiori info: Guide Alpine Fiera di Primiero, tel. 347 9929755

Emozioni sotto le stelle. Emozionante tour nei boschi, a Passo Cereda, utilizzando la tecnica del Winter Nordic Walking: camminando con ciaspole ai piedi, bastoncini in mano e torcia frontale circondati solo dal silenzio del bosco reso possibile dal manto candido della neve. Costo: adulti € 20,00 riduzione per i bambini. Informazioni: solo su prenotazione tel. 347 5797512 – info@dolomeo.it

Passeggiata a Paneveggio. Breve passeggiata naturalistica a Paneveggio, località nota in tutto il mondo per la foresta da cui si ricava un pregiato legno per costruire i migliori strumenti musicali. Percorrendo un breve sentiero si arriverà ad un ardito ponte sospeso sulla forra del torrente Travignolo e si proseguirà con la visita all’area faunistica del cervo, animale simbolo del Parco, per poterlo vedere da vicino e conoscerne abitudini e biologia. Quando: ogni mercoledì e venerdì fino al 15 marzo 2019, ritrovo presso il Centro Visitatori alle ore 10.30 oppure alle ore 14.30. Costo: adulti € 4,00, bambini 6-14 € 2,00 Informazioni: solo su prenotazione Ente Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino 0462 576283 – 0439 765977

Pistenbully Tour a San Martino di Castrozza. Se volete scoprire come vengono preparate, ogni notte, le piste da sci dell’Alpe Tognola, non perdetevi questa avventura alla scoperta dei “gatti delle nevi”! QUI il racconto della nostra esperienza Iniziativa su prenotazione, per maggiori info tel. 0439 68026 – 349 0038400, infopoint@tognola.it

Divertimento sulla Neve. Il divertimento sulla neve passa anche per le tantissime opportunità dedicate ai bambini di tutte le sulla skiarea San Martino di Castrozza Passo Rolle: dalle discese con gommoni, bob e slittini del NassePark al Kinderheim sulla neve in Tognola, senza dimenticare le aree dedicate al pattinaggio su ghiaccio sia a San Martino di Castrozza che a Primiero.

Con le ciaspole sul Monte Maggio

Dopo le nevicate del weekend, potevamo perderci l’occasione di una bella ciaspolata sulla neve fresca? Naturalmente no!! 🙂 Dopo una breve ricerca su quale potesse essere la nostra meta giornaliera abbiamo optato per una bella ciaspolata che da Passo Coe porta in cima al Monte Maggio.
ciaspole-monte-maggio-iltrentinodeibambiniLa zona oltre che per lo sci di fondo e lo sleddog con i cani da slitta, si presta perfettamente a chi come noi cerca delle belle escursioni con le ciaspole: tra distese di prati innevati, malghe e panorami mozzafiato. Eravamo già stati a Passo Coe lo scorso inverno per un’escursione a Malga Pioverna e vista la splendida esperienza abbiamo deciso di replicare ricercando un nuovo itinerario.
Partiti da Trento in circa 45 minuti di macchina abbiamo raggiunto Passo Coe e parcheggiato in prossimità del lago Coe dove si trova anche la famosa Base Tuono. L’ex base nato che è stata adibita a museo con importanti testimonianze della Guerra Fredda. Da qui parte il percorso che conduce alla cima, la segnaletica è poco presente ma, non preoccupatevi, la traccia è sempre visibile. Vista l’abbondante nevicata notiamo subito come sia indispensabile l’utilizzo delle  ciaspole per non affondare nella neve.
L’escursione si snoda attraverso un paesaggio immacolato, segnato solo dalle impronte dei ciaspolatori e dalla pista da fondo che si attraversa in due circostanze. Il dislivello non è impegnativo, circa 300 metri senza strappi considerevoli, anche se l’ itinerario è consigliato a famiglie con bambini abituati a camminare.
monte-maggio-folgaria-iltrentinodeibambiniPasso dopo passo ci troviamo letteralmente immersi in un paesaggio meraviglioso, dove risaltano le sconfinate distese di abeti innevati e cominciamo ad intravedere la grande croce posta sulla cima del Monte Maggio. Risalendo la cresta della montagna troverete alcuni tratti esposti, ma basterà proseguire sul sentiero e raggiungerete la vetta in tutta sicurezza in circa 1 ore e mezza di camminata. Purtroppo, come accade spesso in montagna, proprio mentre raggiungiamo la cima ci troviamo a dover fare i conti con un po’ di nebbia che ci permette di vedere il panorama solo a sprazzi. Nonostante ciò il colpo d’occhio è sicuramente spettacolare: dal Pasubio alle Dolomiti di Brenta fino alla catena del Lagorai si gode di una vista a 360°.
IMG_5998Dopo una piccola pausa decidiamo di ripartire e ripercorrendo il percorso dell’andata raggiungiamo la macchina in tutta tranquillità e decidiamo di pranzare presso l’Hangar Lago Coe adiacente al parcheggio. Il luogo, piccolo ma accogliente è l’ideale per uno spuntino veloce e offre degli ottimi e giganti panini, noi li abbiamo assaggiati e non possiamo che consigliarveli soprattutto per recuperare le energie dopo una bella ciaspolata.

escursione-monte-maggio-cibo-alpe-cimbra