Da una fiaba nasce una casa: una proposta unica!

Immaginatevi una struttura residenziale immersa nei boschi della Val di Cembra, tanta fantasia, creatività e soprattutto la possibilità di realizzare una vera casetta nella foresta con le proprie mani. Succederà a Casa Magnola, a Segonzano, grazie a un’idea carinissima della fondatrice dell’Italian Felt Academy, Agostina Zwilling, che ha pensato a un percorso originale, utile e unico. Si rivolge ai bambini tra i 6 e i 12 anni (e ai loro genitori) questa sette giorni di full immersion di attività ludico-formativa. Un bel modo per cercare una soluzione a piccoli-grandi problemi e alle paure, ma anche una bella occasione di lavoro manuale. Con il tessuto di feltro fatto a mano ricopriranno infatti la struttura della casetta, creeranno animali del bosco, scopriranno come fare un’anatra, degli uccellini, alberi e fiori. Realizzeranno quindi, sotto la guida esperta di Agostina e delle sue collaboratrici, la loro casa da favola.


casa feltro2Tutto il percorso è ispirato alla fiaba di Hansel e Gretel (troverete QUI la spiegazione del perché la scelta è ricaduta su questa fiaba) e i risvolti interessanti di questa proposta stanno non solo nel risultato creativo, ma anche e soprattutto nella possibilità di capire concetti come “diversità”, “ecologia”, “rispetto” e “cura”. Sì, perché gli stessi bambini dovranno anche prendersi cura della loro creazione, cercando di collaborare con i compagni di avventura nella sua manutenzione e creando un clima stimolante, giocoso e soprattutto divertente! Se vi state chiedendo quanti e quali materiali verranno usati, eccovi accontentati: lana, legno, tessuti, fili, aghi, colori, matite colorate, forbici, acqua, sapone, corde, chiodi, martello, tutti forniti dall’organizzazione!

Non so voi, ma noi stiamo già sognando! I laboratori dei bambini si svolgeranno sia di mattina che di pomeriggio (approssimativamente 9.30 -12.30 /15-18.00), dovranno avere vestiti comodi con diversi cambi a disposizione. E le mamme o i papà accompagnatori? Le mamme avranno la mattina libera, ma nel pomeriggio, tramite un laboratorio ad hoc con Agostina, realizzeranno gli elementi tessili della casa, mentre i papà avranno il compito di reperire, soprattutto nel bosco, insieme ai loro bambini rami, legno, corde per costruire la struttura portante della casa che dovrà essere solida e sicura.

Ecco alcune informazioni logistiche: i ragazzi del posto possono tornare a casa a dormire, ma per gli altri è prevista una formula con possibilità di pernottamento, accompagnati da almeno un genitore, perché Casa Magnola, appena ristrutturata, ha non solo ampi spazi per le attività, ma anche 12 stanze da letto che possono ospitare fino a 55 persone. Bellissimo! Questa stupenda esperienza si potrà provare da sabato 27 giugno a venerdì 3 luglio 2015 ma le prenotazioni dovranno pervenire entro il 20 maggio 2015.
Per richiedere informazioni dettagliate contattare agozwi@tiscali.it SITO  – Per altre info: Con.Solida.  0461-235723 www.cooperazionesocialetrentina.it/casamagnola – consolida.camp@consolida.it

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *