Finalmente… a teatro con mamma e papà!

Silenzio in sala si alza il sipario! Finalmente, dopo una pausa di quasi 4 mesi siamo tornati a teatro! E che rientro! E’ iniziata oggi la ventesima edizione della rassegna “anch’io a teatro con mamma e papà” e al Cuminetti, in trepidante attesa c’eravamo anche noi!

Lo spettacolo in scena era “Un topo, due topo, tre topi. Un treno per Hamelin.”  (domani alle 16.00 la replica). Devo essere sincera: la fiaba originale a me non fa impazzire (con quel finale in cui spariscono tutti i bambini, rappresenta l’incubo di ogni genitore) ma questa rivisitazione ha un ché di magico, mi tolgo subito il pensiero e vi svelo il finale: niente sparizioni anzi una bellissima sorpresa per 7 fortunati bambini pescati tra il pubblico…  vi ho incuriosito abbastanza?

La storia è quella che si conosce: Hamelin è un paese sommerso dai topi, tanti topi, troppi topi! Tanto che neanche i panni e la torta del pasticcere si salvano dal loro attacco. Finché non arriva un pifferaio a risolvere la situazione. Tutta la vicenda si svolge a ritmo di musica, le scenografie sono semplicemente meravigliose. Pensate che una valigia sia solo una valigia? Niente di più sbagliato: qui ad Hamelin tutto si trasforma e nulla è come sembra. Una vera magia che incanterà i piccoli spettatori.

11653475_10207681925907784_268608542_n

Samuel ha avuto un po’ di paura (è piuttosto fifone) e ha voluto che gli spiegassi alcuni passaggi, consiglio di sedersi vicini ai propri bambini (di solito tendo a sedermi dietro e lasciare loro davanti).

A fine spettacolo una buonissima merenda a base di mela, offerta da “La Trentina”, ci aspettava all’uscita, che dire: un pomeriggio davvero meraviglioso!

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *