Se devo immaginare un parco perfetto lo vedo proprio così: immense distese verdi, giochi in legno su cui arrampicarsi e lunghi sentieri nel bosco da percorrere alla ricerca di fate, elfi e tracce di piccoli animali.

Ci troviamo in Alto Adige, nel cuore della Val Badia. Qui, raggiungibili con gli impianti, sorgono ben tre parchi gioco in quota, e la cosa più bella è che ci si può spostare a piedi tra l’uno e l’altro.

Val Badia

Movimënt: un parco che a me, solo guardare le foto, ha fatto venire i luccichini agli occhi e un irrefrenabile bisogno di partire, un’immensa area verde racchiusa nel cuore delle Dolomiti completamente dedicata allo sport, al divertimento, al benessere e al relax in alta quota.

Val BaDIA 4

La filosofia di Movimënt mi piace un sacco: offrire il meglio delle Dolomiti a persone che vogliono vivere l’emozione della montagna senza essere degli sportivi agonistici.

E’ composto da 50 chilometri di percorsi, 15 vie per il climbing, piste di paragliding, giochi, percorsi Kneipp, pareti d’arrampicata per i primi esercizi, zip line, trampolini giganti, grotte e attrazioni per i bambini che sembrano delle vere e proprie opere d’arte… In più, il servizio di e-bike sharing da la possibilità davvero a tutti di percorrere senza fatica i tantissimi sentieri che si possono incontrare in questa magnifica vallata.

val badia 3

E poi per gli amanti delle 2 ruote ci sono i Bike Beats: una rete di percorsi “flow” in terra e sabbia battuta disegnati tra i pendii e i boschi dei paesi di San Cassiano, La Villa e Corvara. Sono 5 diversi percorsi, di varia difficoltà, caratterizzati da salti, passerelle in legno e bumps: e che panorama!

 

Movimënt è anche dog friendly: nessuna limitazione in funivia con le cabine riservate e dog bar all’arrivo degli impianti e nei rifugi convenzionati.

L’area Movimënt si trova in Val Badia sull’altipiano del Piz la Ila, Piz Sorega, Col Alt e Pralongià: è facilmente raggiungibile con le cabinovie da San Cassiano, La Villa e Corvara e in totale comprende tre parchi diversi, collegati tra di loro.

PIZ SOREGA  – IL BEAR PARK

Per raggiungere il Bear Park si prende la cabinovia del Piz Sorega a San Cassiano. E’ il luogo ideale con i bambini piccoli, dove potranno divertirsi ed imparare cose interessanti sul mondo animale. Ad accogliervi troverete un parco acquatico con percorso kneipp, dighe in legno, minigolf a tema orso, zip line, fontane e giochi d’acqua e persino uno scivolo a forma di alveare. Ma la vera sorpresa si trova sotto la stazione degli impianti: la grotta dell’orso. I bambini potranno saltate sui tappeti elastici, ascoltare la voce dall’orso e scoprire tante curiosità su questo animale.

Per i piccoli archeologi c’è la possibilità di rivivere l’emozione del dissotterramento delle ossa del famoso “Ursus Ladinicus“, animale ormai estinto, i cui resti furono appunto ritrovati nel 1987 in una grotta del Conturines.

Infine completa l’offerta del parco un’area dedicata al fitness, dove divertirsi e sviluppare le proprie abilità sportive.

Dal Bear Park gli altri parchi Movimënt al Piz La Ila e Pralongià sono raggiungibili a piedi ( o in MTB) in 45 minuti.

 

PIZ LA ILA – ACTIVE PARK

L’Active Park Piz La Ila è adatto a tutta la famiglia.

Si può arrivare direttamente a questo parco con cabinovia del Piz La Ila a La Villa, oppure e piedi/bici dal Piz Sorega o dal Col Alto.  Il parco rappresenta a pieno la filosofia di Movimënt, ed è il luogo perfetto dove trovare la giusta armonia tra allenamento fisico e pace interiore.

Accanto infatti alle zone dedicate al fitness ed al gioco sorgono aree relax e di riflessologia plantare.

Ma cosa troverete esattamente qui? Cominciamo dalle pareti d’arrampicata con prese e passaggi adatti anche ai bambini alle prime esperienze. Vi è poi un’area dedicata allo sci, con attrezzi e percorsi per rafforzare e tonificare i muscoli in vista di una bella sciata. Per i più acrobatici c’è anche un enorme Air Bag, dove sentirsi un vero freestyler e infine una zona slack-line per migliorare il proprio equilibrio, con diversi gradi di difficoltà ed altezza.

E dopo tanto esercitarsi ecco l’ampia zona relax: laghetto con cascata e percorso Kneipp vi faranno rilassare mentre vi godete il bel panorama.

Potrete raggiungere il Piz Sorega e Col Alto (dove si possono noleggiare le bici) in 45 minuti di camminata. Il Pralongià è più distante: 45 minuti, ma in MTB.

COLLEGAMENTI A FUNE
Con le seggiovie Bamby – La Fraina il mondo Movimënt è ancora più connesso. Questi due nuovi impianti collegano il parco Movimënt al Piz Sorega con il parco Piz La Ila. I parchi ed i paesi sono ancora più facili e comodi da raggiungere da qualsiasi direzione e rigorosamente senz’auto!
Si può partire da San Cassiano, da La Villa o da Corvara e arrivare velocemente in uno degli altri paesi passando attraverso i parchi e utilizzando gli impianti di risalita alimentati con energia rinnovabile.

Per maggiori informazioni: www.moviment.it

 

Vi piace la Val Badia? Volete scoprire di più? Abbiamo raccolto tutte le esperienze da noi provate in una mini-guida per l’estate. La potete consultare cliccando QUI!