Passeggiando lungo il torrente Centa

Avevamo tanto sentito parlare di questo sentiero, ma non ci era mai capitata l’occasione di percorrerla, così ieri, approfittando della bella giornata, abbiamo preso i costumi (obbligatori!!), le provviste e le borracce e siamo partiti alla volta di questa semplice ma suggestiva passeggiata tra ruderi e acqua che scorre.

parco fluviale rio Centa (41)

Abbiamo parcheggiato la macchina in località Conci, qui si trova un bel parco giochi che i bambini hanno subito adocchiato, poi siamo scesi lungo la strada sterrata che costeggia il torrente e arriva fino al parco avventura Acropark, da cui si prosegue per un sentiero che passa in un bosco di abeti rossi.

parco fluviale rio Centa (16)

Il sentiero è semplice e percorribile anche con il passeggino, ma noi abbiamo preferito prendere la via “impervia” lungo il torrente: a piedi nudi a camminare nell’acqua gelida con Gaia che continuava a ripetere “Guarda, faccio canyoning!”

parco fluviale rio Centa (34)

I bambini si sono divertiti un sacco a giocare con il fondo limaccioso, è il posto ideale per giocare con l’acqua e parco fluviale rio Centa (22)

Dopo aver giocato e fatto merenda abbiamo deciso di riprendere la nostra passeggiata verso le cascate e i ruderi degli antichi mulini.

parco fluviale rio Centa (13)

Per il rientro abbiamo ripercorso la via dell’andata in senso inverso, arrivati al parcheggio, abbiamo fatto una breve sosta al parco prima di rientrare.

Questa passeggiata è stata davvero una bella sorpresa, ideale per le calde giornate estive, ma perfetta anche in autunno… basta convincere i bambini a non fare il bagno 😀

1 CommentoLascia un commento

  • […] Sempre nel week end del 17 e 18 ottobre, ci sarà la Festa della castagna a Centa San Nicolò, con un menù dai sapori semplici e tradizionali a base di castagne. La domenica non potete farvi sfuggire la possibilità di andare, per l’ultimo giorno di apertura della stagione, all’Acropark, oppure fare la passeggiata, adatta anche ai passeggini, lungo il torrente Centa. […]

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *