Tag > GIOCANDO

“Tres chic” le stelle e le scatoline da costruire!

Ormai Giocando é una garanzia! alla ricerca di un passatempo carino anche per Sophie che ormai dall’alto dei suoi (quasi) dieci anni é un po’ più difficile da accontentare, Claudia ci ha proposto due belle idee firmate Djeco, una marca di giochi istruttivi, colorati e molto fiabeschi, oserei dire “chic”.
Sophie impazzisce per scatoline, scatolette, bustine, sacchettini e tutte quelle cose utili a riporre gioiellini o piccoli oggettini dediti alla sparizione facile. Va da sé che davanti a questo “Origami Petits boîtes” sia praticamente impazzita. La tecnica è quella degli origami in versione molto femminile e con della carta dolcissima che vi farà creare insieme alle vostre bimbe ( ma anche ai vostri maschietti, perche no? ) delle piccole e graziosissime, nonchè utili scatoline decorative. Non da meno “Kirigami boules de papier” (sempre by Djeco) ovvero l’alternativa agli origami per creare mearavigliosi festoni/stella: un po’ di pazienza, tanta delicatezza ed ecco una decorazione davvero dolciosa per le stanzette delle vostre principesse, con la soddisfazione di avere creato da sole questi pezzi unici.
Grazie a Giocando, storico negozio in C.so 3 Novembre 65 a Trento, che ci fa scoprire delle attività cosi carine!
Le marche di Giocando sono tantissime! Vi abbiamo già parlato della Quercetti, della 4M e di tanti altri bellissimi giochi. Siamo super curiosi di sapere cosa ha in mente per noi Claudia la prossima volta che passeremo a trovarla!
Manuela

Crystal mining: un gioco di ricerca e scoperta bello per tutti!

Che visi soddisfatti stamattina! Timothy e Sophie da ieri sera chiedevano di poter giocare con questa novità che abbiamo preso da “Giocando”, in C.so 3 Novembre 35 a Trento, gestito da Claudia. Dopo l’esperienza della fiera dei minerali e del museo Pietra Viva la passione dei bambini per la mineralogia, geologia e soprattuto i minerali é andata crescendo e questa scatola della 4M “Crystal mining” é arrivata ad hoc. Un blocco di gesso compatto, un martelletto che da un lato è anche spatola, lente di ingrandimento, sacchettino di pelle, pennellino e scatoline trasparenti e che il
divertimento abbia inizio! “Mamma mi sembra di cercare l’oro!”, poco importa se non è proprio oro che stanno cercando, l’ambizione dello scavo e la soddisfazione nel trovare i minerali è unica! Lato super positivo: è un’attività che può occupare i piccoli geologi anche per un paio d’ore, per non parlare della preparazione delle pietre post estrazione. Ci piace proprio tanto questo gioco di scoperta. Nella confezione trovate anche i cartellini per classificare le pietre e una piccola guida per riconoscerle. Consigliato soprattutto a quei bambini affamati di scoperta e di scienza, affascinati dalle magie della natura. Da Giocando, della stessa serie trovate anche il gioco per scoprire come erutta un vulcano, o cosa succede nell’atmosfera e molti altri giochi ed esperimenti scientifici targati 4M.
Bello imparare giocando!

Una vera casetta per gli uccellini? Detto fatto. Ora aspettiamo solo che arrivino!

Se sognate di avere qualche amico alato sul balcone o nel giardino, magari per osservare insieme ai bambini le sue abitudini, abbiamo provato per voi un gioco molto molto carino, che ha tante qualità: è creativo, utile, semplice da costruire e soprattutto ha un prezzo decisamente contenuto contando il fatto che può durare nel tempo. Si tratta di una confezione in cui si trova tutto l’occorrente per assemblare, con il solo aiuto della colla (quindi niente chiodi o altre cose potenzialmente pericolose), una bellissima casetta di legno per uccellini. Sophie ha voluto fare tutto da sola: ha studiato le semplici istruzioni, ha prima provato ad avvicinare tutti i pezzi per vedere se la cosa funzionava e poi con un po’ di pazienza ha attaccato ogni pezzettino con la colla. La parte che l’ha entusiasmata di più è stata sicuramente quella della “tinteggiatura”: si è divertita a colorare (con i colori a tempera in dotazione), tutte le parti del suo lavoretto dandogli un tocco chic. Alla fine una bella mano di colla vinilica come “vernice” lucidante ed ecco al nostra casetta bella e finita.
La cosa simpatica è che il gioco vero inizia quando finisce la parte di bricolage: appendere la casetta e aspettare i nuovi inquilini. Ci piace moltissimo questa doppia faccia dei giochi, educativi fino in fondo. Trovate questa bella idea dalla nostra amica Claudia, del negozio “Giocando” in n C.so 3 Novembre 65 a Trento (vicino al ponte dei cavalleggeri), un posto in cui troverete tantissime novità e tantissime proposte di giochi creativi ed educativi proprio come questo. Buon divertimento a tutti!

ps: se qualche amico alato dovesse venire ad abitare nella nostra bella casetta colorata vi informeremo subito!

Manuela e Sophie

Costruire le marionette: che spasso con questo gioco!

Siamo amanti delle marionette a casa, chi ci conosce bene lo sa, ne abbiamo di tantissimi tipi, forme e colori, ma fino ad oggi non avevamo mai trovato un gioco che ci permettesse di costruirle! “My finger puppets” aggiunge qualcosa al nostro amore per questi personaggi di stoffa da animare: il gusto di poterli assemblare con le proprie mani. Nella scatola, oltre al mini teatrino di cartone da montare ci sono i pezzettini di pannolenci pre-tagliato, gli occhietti che si muovono e naturalmente le immagini delle marionette finite come esempio (Berti il pappagallo, Gill la giraffa è così via). Tutto si assembla senza bisogno di forbici o altro, solo la colla. In realtà, devo dire, la colla in dotazione non basta per tutte le marionette ed é un po debole, ma é una semplice colla vinilica e quindi facilmente sostituibile. C’è una certa soddisfazione a costruire da soli i propri giochi: Timothy si applica al montaggio del teatrino e Sophie procede con gli animaletti. La sorpresa é che all’interno c’é anche un suggerimento per una storia da raccontare, in inglese, a dire il vero, ma a noi piace molto lo stesso. Divertimento per tutti! Costruttori, artisti in erba e il pubblico che si godrà lo spettacolo delle marionette a dita.

Questo é un gioco della “4m”, per bambini con più di 5 anni e ha un prezzo di € 15. Lo trovate, insieme a tanti altri giochi creativi, da GIOCANDO, il negozio di giocattoli in C.so 3 Novembre 65 a Trento, gestito da Claudia che vi aspetta con tante altre belle proposte per tutte le età.
Manuela