I 1000 e più presepi di Ossana

Avete mai sentito parlare di un paese che possiede più presepi che abitanti (ben 4 volte gli abitanti)?! Questo particolare record è posseduto dal piccolo borgo di Ossana in Val di Sole che ogni anno ci incanta con il suo fantastico percorso tra le Natività. Decine e decine di presepi sistemati con cura qua e là, alcuni dei quali (i più belli) ripresentati di anno in anno, accomunati da un unico denominatore: suscitare emozioni e serenità nel cuore di tutti i visitatori. Ogni anno la collezione si arricchisce grazie all’impegno di volontari e collezionisti che permettono di mettere in mostra gioielli e installazioni davvero particolari e inaspettate.

Oltre al bellissimo percorso nel borgo per ammirare i presepi a Ossana vi aspetta il Mercatino di Natale, con il meglio dei prodotti artigianali locali esposti in caratteristiche casette di legno, tra le quali non può mancare la casetta degustazioni con l’ottimo vin brulè e squisiti dolcetti!

Protagonista d’eccezione e vero cuore pulsante della rassegna è CASTELLO SAN MICHELE. Riaperto al pubblico nel 2014, il maniero medievale di Ossana è visitabile anche in inverno. Entra nel castello e scopri il particolare presepe realizzato all’interno delle sue mura: ti narrerà di soldati e trincee, ricordando episodi realmente accaduti in una notte di Natale durante la Prima Guerra Mondiale. Assolutamente da visitare il presepe appositamente realizzato in occasione dei 60 anni dal disastro aereo del Monte Giner, avvenuto il 22 dicembre 1956 in località Pale Perse a quota 2.600 metri nel territorio di Ossana. Il presepe è allestito nel «Mas dei Voltolini». L’itinerario termina al Castello di San Michele (QUI, la mappa con le info). Riaperto al pubblico nel 2014, il maniero medievale di Ossana è visitabile anche in inverno. L’entrata al castello vi permetterà di  scoprire il particolare presepe realizzato all’interno delle sue mura: un’installazione che narrerà di soldati e trincee, ricordando episodi realmente accaduti in una notte di Natale durante la Prima Guerra Mondiale.

Il costo d’ingresso al castello è di 1,00 euro (gratuito sotto i 12 anni) e sarà aperto tutti i giorni dal 30 novembre al 6 gennaio dalle ore 10 alle ore 22. C’è inoltre la possibilità di partecipare a Visite guidate gratuite l’1, 7, 8, 9 e 15 dicembre 2018 e dal 22 dicembre al 6 gennaio 2019 ore 15.00 e ore 17.00 (durata media della visita 30 minuti).

Ecco il programma con tutte le attività che vi aspettano fino al 6 gennaio –> CLICCA QUI
castello

Potrete visitare anche la casa di Babbo Natale…
La Casa di Babbo Natale, allestita nella «Cort dei Mantoani», è un luogo incantato dove ogni bambino può sognare ad occhi aperti e sentirsi parte della magia del Natale. Qui troverete una stanza piena di pacchi, il laboratorio degli elfi dove tutti i bambini possono partecipare alle attività… basta avere tanta fantasia e buona volontà! Si può visitare anche la stanza di Babbo Natale, una meravigliosa ricostruzione della sua dimora, animata da personaggi fantastici e da atmosfere magiche.

Novità 2018 la magica Elfoslitta
Salite sulla slitta e, grazie ad un visore, potrete accedere a contenuti di realtà virtuale per osservare il mondo di Babbo Natale da un altro punto di vista. Un video a 360° vi mostrerà il percorso che Babbo Natale deve compiere per consegnare i regali a tutti i bambini di Ossana. Una suggestione da non perdere!

Info:
Azienda Turismo Val di Sole
Viale Marconi 7 – 38027 Malè (TN)
Tel. 0463 901280 – 0463 900791
marketing@valdisole.net

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *