Al centro acquatico Dòlaondes

Un’ottima alternativa a Merano e a Bressanone è il centro acquatico Dòlaondes a Canazei, l’unico posto in cui dalle piscine puoi vedere niente di meno che la Marmolada! Noi ci siamo stati  e ci è piaciuto moltissimo. Da Trento si arriva in un’ora e mezza circa d’auto, con fuori dal finestrino un paesaggio più bello dell’altro. Inutile dire che l’attenzione di Samuel è stata subito colpita dallo scivolo parabolico – il più lungo in Trentino, oltre cento metri di lunghezza, per un’altezza di dieci – dotato di illuminazione e suoni lungo il percorso (Importante! L’uso dello scivolo è vietato ai bambini di età inferiore ai 6 anni. I bambini di età inferiore agli 8 anni devono essere accompagnati da un adulto). E’ bastato appena un giro esplorativo per far scattare la gara in famiglia: lo scivolo infatti è dotato di un sistema di rilevamento del tempo di discesa che non vi lascerà indifferenti.

Questi i trucchi che abbiamo individuato, dopo molte prove: scattare non appena il semaforo diventa verde, con una buona spinta; appoggiare meno superficie corporea possibile, tipo solo i talloni e la schiena, tirando su il sedere; tenere le braccia alzate. Salvatore si è attestato attorno ai 18 secondi (il record è a 15)…fateci sapere il vostro record personale!

Siamo passati poi alla vasca “fun”, con i lettini idromassaggio, le docce nucali, e il nuoto controcorrente, con un divertente vortice di acqua in movimento. E che meraviglia rilassarsi sui grandi sofà, proprio di fronte alle montagne! Sì, perché le pareti sono tutte a vetrate e il panorama circostante è bellissimo! C’è poi la vasca per i bambini da 0-3 anni, profonda da 0-36 centimetri, con una piccola grotta, le cascatelle, uno scivolo e la temperatura dell’acqua a 34°C.  E per finire una vasca Whirlpool al primo piano nell’area relax, isolata acusticamente, e una piscina semiolimpionica a 28°C, per chi vuole nuotare davvero.

Noi abbiamo particolarmente apprezzato le cabine maxi a misura di famiglia, la pulizia e l’acustica così ovattata, impensabile in altre strutture simili.  Cosa da sapere: lo scivolo non è utilizzabile sotto i 6 anni e i bambini è meglio che siano accompagnati la prima volta da un adulto (i suoni e l’illuminazione sono divertenti, ma possono anche un po’ impressionare); è obbligatorio l’uso della cuffia; la piscina apre tutti i giorni alle 14 e 30, tranne il martedì e il giovedì che  l’apertura è anticipata alle 10. Il nostro consiglio è quello di arrivare il prima possibile quando c’è poca gente. Se arrivate già al mattino, nelle giornate di apertura pomeridiana, poco distante c’è un bel parco giochi, il centro di Canazei che è sempre così piacevole da visitare.

Ingresso (massimo per 3 ore) per adulti 13,50 euro; ragazzi sotto i 15 anni 6,50 euro; bambini fino ai 4 anni gratuiti. Biglietto famiglia (due adulti + due bambini) 33,50 euro, due adulti e tre bambini 40 euro.

Trovate maggiori info, QUI.

Crediti fotografici © www.dolaondes.it

2 CommentiLascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *