Il Monte Baranci sovrasta e protegge l’incantato borgo di San Candido in Alta Val Pusteria. Potremmo chiamarla la montagna a misura di famiglie, ogni angolo offre opportunità di gioco e relax che non vorranno farvi andare via. Per raggiungere la cima si prende la seggiovia che in pochi minuti conduce ad un’altezza di 1493 metri, consiglio: fate solo il biglietto di andata perché per il ritorno non potete perdervi il fun bob, uno slittino su rotaia che vi riporterà a valle per 1,7 chilometri tra divertimento e adrenalina.

Ecco cosa troverete arrivati a monte della seggiovia:

La passeggiata nel Regno del Gigante, il parco avventura Parcours degli Gnomi (a pagamento), la pista da tubing per scivolare con i gommoni (a pagamento), i due grandi tappeti elastici con vista panoramica, due piste di biglie in legno, il meraviglioso Villaggio degli Gnomi, i laghetti a forma di piedi del Gigante, il fun bob per scendere a valle (montagne russe) e il Rifugio del Gigante del Baranci. 

Ma andiamo in ordine perché vogliamo raccontarvi che giornata speciale potrete passare sul Monte Baranci. La passeggiata nel Regno del Gigante è un semplice percorso ad anello di un’oretta, è possibile percorrerla sia con il passeggino che a piedi seguendo le indicazioni corrette.

Installazioni originali, curiose a volte esilaranti: utensili, posate, occhiali, spazzolino, i suoi simpatici mezzi di trasporto, il carretto, la botte e il suo nasone con i suoi profumi preferiti che potrete annusare e indovinare anche voi. Tantissime le panchine che vi permetteranno soste per riposare e ammirare lo splendido paesaggio.

Il parco di arrampicata “Parcours degli Gnomi” (a pagamento). Si tratta di un piccolo parco avventura, adatto anche ai bambini più piccoli (sotto i 12 anni si entra comunque solo accompagnati). Divertimento tra carrucole, ponti tibetani e corde da scalare.

Le due piste in legno per le palline è un must che spesso si trova nei spazi gioco in montagna, queste sono proprio divertenti e ricche di evoluzioni e ostacoli, vedrete che i bambini non si stuferanno di veder percorrere la propria pallina a tutta velocità. Piccolo consiglio: acquistata la pallina al prezzo di 2 euro, scriveteci sopra il vostro nome o un segno di riconoscimento così da non perderla lungo le discese mescolandosi con quelle degli altri.

Davvero eccezionale il Villaggio degli Gnomi, un vero e proprio borgo, costruito interamente in legno dove troverete una chiesa, la posta, il mulino, le casette con i giochi e  il castello, davvero un villaggio a tutti gli effetti.

Sotto il villaggio non passano inosservati i due laghetti con una forma insolita: sono i piedi del gigante. Non dimenticate costume e asciugamano, i bambini non resisteranno ad immergersi anche se l’acqua è bella fresca. Mentre i bambini sono impegnati a giocare i genitori possono rilassarsi sulle comodissime sdraio in legno!C’è la possibilità di fermarsi per mangiare presso il rifugio del Gigante Baranci. Qui potete scegliere di usufruire del self-service o del ristorante. Se scegliete il self-service vi possiamo dire che ci siamo trovati molto bene, avrete una scelta infinita (pizza con impasto classico o anche al carbone vegetale, primi, secondi, piatti unici, dolci) porzioni abbondanti e i prezzi corretti. Le sale del rifugio sono curate nei particolari, in perfetto stile altoatesino.

Fuori dal rifugio, tappeti elastici e piccolo parco giochi con una vista davvero unica.

Terminata la vostra giornata di divertimento sul Monte Baranci ecco la chicca di cui vi abbiamo parlato all’inizio. Per scendere a valle avete tre modi: una semplice passeggiata tra boschi e prati (un’oretta circa di cammino), prendere nuovamente la seggiovia, oppure (opzione super consigliata) sfrecciare a valle a bordo del fantastico fun bob! Lungo 1736 metri con un dislivello di 314 metri, è un’emozionante corsa sulla montagna con il vento che accarezza e prati verdissimi a fare da cornice. Il bello è che potete decidere voi la velocità di marcia (velocità massima 40 km/h), facendo sempre molta attenzione a rispettare la segnaletica ed il regolamento onde evitare spiacevoli incidenti. Immaginiamo che i ragazzini più spericolati tenderanno a frenare il meno possibile, ma i genitori con bimbi piccoli potranno invece scendere con tutta calma e godersi lo spettacolo panoramico che questo angolo di valle offre ai loro occhi! Se decidete di scendere con il fun bob, tenete presente che ci saranno delle code, consiglio, un’oretta prima di scendere a valle andate a pagare e prenotare la discesa così potrete continuate a godervi il villaggio senza accorgervi dell’attesa.

Un assaggio del “Funbob”?! Guardate il nostro video!

Il bob è un’attività adatta sia agli adulti che ai bambini. Per bambini è obbligatorio portare con sé la carta d’identità!

  • APERTURA ESTATE 2022: Il Funbob di San Candido è aperto con orario continuato dalle 09.30 alle 17.30 dal 26 maggio al 09 ottobre  (dal 10 luglio al 4 settembre l’orario è esteso dalle 09.00 alle 18.30- sono possibili code per la discesa nel pomeriggio)

Oltre al prezzo per la salita con la funivia che va pagato per ogni risalita. Ci sono diverse opzioni:

Discesa
1 corsa: adulti 11 €, junior 7,50 €
3 corse: adulti 24 €, junior 16,50 €
5 corse: adulti 33 €, junior 23 €
– Bambini fino 8 anni gratis

Funbob Unlimited
Adulti: 37 €, junior 26 €
– Per salite valido fino alle 12:30
– Per discese in Funbob valido fino alle ore 12:00
– Con il biglietto si può scendere una volta in seggiovia durante la giornata.

Qui maggiori info e prezzi sempre aggiornati 

Orario estivo di apertura impianti di risalita: QUI

Per maggiori informazioni: 0474 913 156

7K Condivisioni