Biocesta del Gusto, un negozio che ci piace!

Faccio outing: per me comprare la verdura è sempre un dramma! In fatto di cucina ho una fantasia estremamente ridotta: riesco ad imbastire un pasto unendo avanzi e ingredienti in scadenza ma quando si tratta di comprare insalate e ortaggi mi ritrovo sempre a portare a casa le solite 3 cose: patate, carote e zucchine. Praticamente manca solo la tapioca per lo svezzamento.

IMG_0177Per questo motivo la Biocesta del Gusto è stata per me una scoperta davvero rivoluzionaria! Ai Solteri (Trento Nord dalle parti della Coop), si trova questo piccolo negozio in cui la frutta e la verdura (tutta rigorosamente bio) si tocca con mano. Si può comprare quello che si preferisce, come in un qualsiasi negozio ma c’è anche la possibilità, ed ecco la cosa che io adoro, di comprare la BioCesta, una cassetta che può essere di 2 misure (da 20 o 30 euro) che contiene frutta e verdura di stagione.

Un ottimo sistema per chi, come me, si ritrova a scegliere sempre le stesse cose. Nella cesta della settimana scorsa ad esempio c’erano finocchi (che ho fatto gratinati al forno, approfittando di queste giornate non propriamente primaverili) asparagini e piselli (che Gaia e Samuel si sono divertiti un mondo a sgusciare. E’ stata una vera rivelazione scoprire che non crescevano direttamente in barattolo sull’albero!). Oltre alle immancabili carote e zucchine che finalmente sono di stagione.

La settimana scorsa abbiamo fatto una dissetante bevanda al cetriolo… pareva quasi di essere alle terme!

La settimana prima ho pensato di dare una possibilità alla rapa rossa (che non vedevo dai tempi della materna), ma ho scoperto che oggi come allora la trovo assolutamente immangiabile! Ma niente paura perché se qualcosa non piace basta sostituirlo con un ortaggio che abbia il medesimo valore: insalata, in cestino di fragole, qualche spezia per aromatizzare i piatti…

E’ difficile che rifiuti qualcosa, è un po’ una sfida per me, scopro sapori nuovi e modi diversi per gustare anche la verdura più semplice. Insomma in un attimo mi si è aperto un mondo!

Come funziona? Si telefona o si compila il form apposito si decide il giorno per il ritiro e il gioco è fatto. Ricordatevi di dire se volete la cesta con solo verdura o quella mista anche con la frutta, se poi a parte volete prendere uova pane, olio o formaggio… li trovate davvero tutto quello che può stuzzicare la vostra voglia di qualcosa di buono e sano!

Come? I Solteri per voi sono troppo fuori mano? Niente paura! Potete ritirare la vostra Biocesta in tantissimi posti:

 via Marsala 13, Trento Sud – Telefono 345 6649361
da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 19.00 con orario continuato.

Mercato economia Solidale in Piazza Santa Maria Maggiore
Tutti i giovedì mattina dalle 7.30 alle 13.00

via Solteri 41, Trento Nord – Telefono 327 9904400
da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 19.00 con orario continuato,
sabato mattina dalle 8.00 alle 13.00

Punto Vendita Agricolo presso Maso del Gusto
località Maso del Gusto 2 a Nave San Rocco – Telefono 327 9904400
Tutti i venerdì dalle 8.00 alle 19.00 con orario continuato.

2 CommentiLascia un commento

  • Se qui a Trento (Nord, Centro e Sud) togliessero un pò di meleti avvelenati dai fitofarmaci, ed al loro posto mettessero coltivazioni sostenibili, forse anche il BIO potrebbe avere prezzi più accessibili a tutti, a vantaggio quindi, oltre che del gusto, anche del portafogli.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *