Avete presente quei posti incantati, dove si può tornare indietro nel tempo, ma allo stesso tempo godere di svariati comfort? Noi sì, dopo aver soggiornato con la nostra roulotte al Camping Ansitz Wildberg a San Lorenzo (Brunico). Cortesia e attenzione sono al centro della loro organizzazione. Il camping propone anche delle soluzioni in appartamenti e suite.

 

La strada che porta al camping è fattibile con ogni mezzo (noi ci siamo arrivati comodamente con i nostri 12 metri di ingombro) e appena entrati, mentre io mi occupavo della burocrazia in reception, le bambine hanno stretto amicizia con una famiglia di porcellini d’india. Sempre attorno all’edificio principale ci sono il pollaio con gallinelle che scorrazzano all’aperto e le stalle con cavalli e asini, i quali, ad orari prestabiliti, vengono accompagnati con l’aiuto dai bambini, dai proprietari, in un prato poco distante.

Il camping è suddiviso in 3 aree attrezzate al campeggio: la prima per nascita si trova accanto alla reception e si estende su un terreno erboso. La seconda e la terza (quella più recente) sorgono su una base di ghiaino e si trovano accanto alla piscina e al piccolo ruscello che attraversa il campeggio e godono del superlativo nuovo spazio comune, dove si trovano docce, bagni, area lavaggio stoviglie e are dedicata a lavatrici e asciugatrici.


Nulla è stato lasciato al caso e entrando si percepisce l’attenzione data alle famiglie, dedicando loro un’area organizzata con fasciatoio e tutto ciò che utile nel cambio dei bambini. Sempre per i più piccini è dedicato il parco giochi il quale porta i bambini a stretto contato con gli animali, grazie alla presenza di una grande gabbia con conigli e lo spazio per le caprette che confina con l’area verde.

Per i più grandi, invece, i proprietari hanno ristrutturato il vecchio mulino e destinato a sauna con una graziosa area relax. Sono presenti piazzole di varie metrature e tutte ben curate, con l’accesso a elettricità e per chi lo richiede anche carico – scarico acqua. Noi abbiamo scelto di occupare le piazzole di recente realizzazione, molto spaziose e con servizio erogazione acqua all’avanguardia.

Il campeggio sorge in una posizione strategica, sia per chi lo vive nel periodo invernale, sia per chi ha il piacere di soggiornarci in primavera ed estate. Una stradina che costeggia l’area dedicata agli alpaca, porta al paesino di San Lorenzo, dove subito si incontra un negozio di alimentari. A fianco del camping scorre la ciclabile e grazie alla guest card potete usufruire gratuitamente del treno, che si ferma alla stazione che si trova proprio appena fuori dal campeggio. Strategico per chi ha voglia di cimentarsi nel famoso percorso ciclabile Dobbiaco – Lienz.

Dal campeggio partono vari sentieri, tutti da scoprire. 🙂