Cascata di Calliano, che incanto!

La natura non smette di sorprenderci e noi non ci stancheremo mai di andare alla ricerca della sua bellezza. Questa volta vi portiamo alla Cascata del Rio Cavallo a Calliano, un piccolo paradiso terrestre. Questa meraviglia parte dal biotopo di Folgaria e scende fino a sfociare nell’Adige. Se siete alla ricerca di una piccola escursione questa passeggiata fa al caso vostro. La cascata è facilmente raggiungibile con una breve camminata nel bosco (non adatta ai passeggini).

Da Trento percorrete la superstrada che conduce a Rovereto e prendete l’uscita per Calliano. Dopo qualche centinaia di metri, sulla destra, c’è un piccolo parcheggio con un’area attrezzata per il pic-nic. Lasciate qui la macchina e proseguite a piedi: attenzione che il primo tratto è sulla strada, noi abbiamo preferito camminare a lato sul prato. Arrivati al tornante troverete di fronte a voi la stradina che porta a Castel Beseno, proseguite a destra e vedrete il sentiero della cascata.

IL PERCORSO.

Ci inoltriamo nel bosco e iniziamo a sentire il rumore dell’acqua, che suono meraviglioso! Quasi subito il sentiero lascia spazio a una ripida discesa con alti scalini, raccomandiamo di scendete con cautela per non scivolare! Percorso il tratto più impegnativo, ci aspetta una passerella che passa proprio sopra alla cascata. Ci fermiamo qualche minuto ad ammirare la potenza della natura e ci rimettiamo in marcia costeggiando il rio.

Il percorso alterna una breve scala a un piccolo tratto di sentiero e si conclude con una lunga scalinata, questa volta con corrimano e gradini regolari. Ed ecco intravvedere acque cristalline che scorrono avvolte dal fragore della cascata. Aumentiamo il passo e ci troviamo davanti, in tutto il suo splendore, la cascata del Rio Cavallo!

Inutile dire che le bimbe hanno voluto mettere subito le mani dell’acqua gelida del torrente. Dopo aver giocato un pochino e raccolto qualche sasso siamo rientrati alla macchina percorrendo lo stesso tragitto.

Il posto è molto tranquillo e d’estate è l’ideale per trovare un po’ di refrigerio dall’afa della città. Anche nelle altre stagioni conserva il suo fascino..

Vi lasciamo QUI qualche idee a misura di famiglia a Trento e altri spunti di cosa fare con i bambini a Rovereto QUI.

0 Condivisioni