EDUCA 2019 a Rovereto

Ritorna dall’11 al 14 aprile a Rovereto l’appuntamento con EDUCA,  il festival dell’educazione, che quest’anno avrà come tema principale quello del rapporto scuola e famiglia: tante le iniziative proposte: seminari, presentazioni di libri e ricerche, laboratori, giochi, spettacoli e mostre con ospiti di fama nazionale e internazionale. Attività dedicate a bambini, giovani, genitori, insegnanti ed educatori e per tutti coloro che hanno passione per il futuro.

Scuola e famiglia, il fare squadra, per realizzare importanti obiettivi che, come nello sport,  solo la forza del gruppo ci permette di raggiungere. L’educazione, da questo punto di vista, è come un campo di gioco in cui scendono insieme genitori, insegnanti e studenti. La contemporaneità troppo spesso ci restituisce però un’immagine di divisione tra famiglie e docenti, visti a volte come avversari più che compagni di squadra. L’escalation di violenza, verbale e fisica, che si materializza nelle aule, è solo l’evidenza più estrema di un’alleanza che è venuta meno.

Eppure la letteratura scientifica dimostra che quanto più bambini o ragazzi percepiscono coerenti gli stili educativi degli adulti di riferimento (insegnanti, educatori, genitori…) tanto più si impegnano nello studio e nel diventare cittadini consapevoli.

EDUCA 2019 parte da qui proponendo una riflessione costruttiva su come riannodare la relazione genitori-insegnanti su base fiduciaria. Per farlo non potrà prescindere dal considerare le comunità e i contesti in cui scuole e famiglie vivono oggi e la sempre più estesa funzione educativa svolta da molteplici agenzie (cooperative, associazioni, enti culturali), anch’esse chiamate a ripensarsi in una società profondamente mutata.

Per scoprire tutto il programma dell’iniziativa cliccate CLICCATE QUI. La partecipazione agli eventi è libera e gratuita fino ad esaurimento posti, salvo dove diversamente segnalato.

Tra le attività dedicate alle famiglie nel weekend vi ricordiamo:

ore 10.00 – 12.30 | 14.00 – 18.00 – Corso Bettini (Rovereto)
Attività animate, spettacoli e laboratori didattici per grandi e piccoli. Un’occasione speciale per divertirsi con mamma e papà, conoscere nuovi compagni di gioco.

Sabato 13 aprile

ARTBUS (3-6 anni)| A cura di Studio d’Arte Andromeda

Un magico furgoncino che si trasforma in un atelier creativo itinerante animato da attività in equilibrio tra arte e fantasia. Bambini e genitori sono invitati a giocare con l’immaginazione attraverso un percorso di sperimentazione e invenzione. Un’esperienza artistica da vivere divertendosi e utilizzando tutti i sensi per solleticare la fantasia di grandi e piccoli.

PASSIAMO IN GIACOMELLA (0–10 anni)| A cura di Studio associato Tangram

Una roulotte sociale curiosa e divertente! Giochi di una volta, attività creative, un angolo bebè con fasciatoio, libri e riviste. Tutte le proposte sono pensate per essere vissute da più persone. L’obiettivo è favorire la relazione, attraverso spazi accoglienti. Attività semplici da fare in massima libertà sia per i bambini che per gli adulti.

IO E IL MIO MONDO…IN UN LIBRO D’ARTISTA! (0-14 anni) | A cura di Associazione Culturale La Mucca Gialla

Si può creare un libro con le proprie mani e dalle pagine far uscire il proprio mondo? Certo, inventando un libro d’artista! Partendo dalla lettura di albi illustrati – dedicati alla casa, alla famiglia, all’amicizia e alla scuola i bambini realizzeranno il proprio libro d’artista stropicciando, accartocciando, strappando carte colorate e arricchendo ogni pagina con una scrittura creativa dettata dalla fantasia.

STAMPA URBANA (10-20 anni) | A cura di Alchemica

Laboratorio take-away delle superfici della città. Utilizzando gli spazi urbani come matrici di stampa si decoreranno oggetti di design: magliette, borse di stoffa, scampoli, cartoline, segnalibri e tanti altri materiali portati dai ragazzi da casa. Tutto può essere interpretato con le linee della città come ricorda il progetto Raubdruckerin di Berlino.

DI SEGNO IN SEGNO (6-12 anni)| A cura di Limes scs e MAR Ravenna

Una vera esplosione di creatività che nasce dalle scintille artistiche di ogni singolo partecipante. Un’attività in cui tutti potranno lasciare il proprio segno e sperimentare come dall’incontro e dall’intreccio di linee e colori diversi possa nascere un fantastico universo di relazioni, alla scoperta di se stessi e degli altri. L’attività sarà intervallata da momenti di spettacolo Kamishibai: un teatrino di carta dedicato al pittore Vincent Van Gogh e a suo fratello Theo.

L’ORTO PER I BAMBINI (3-11 anni)| A cura di Donne in Campo Trentino

Due opportunità per curiosare nel mondo degli orti e dei suoi prodotti. Nella prima i bambini potranno imparare le prime regole per coltivare il terreno, scoprire com’è fatta una piantina e conoscere alcuni racconti sugli orti e gli ortaggi. Nella seconda dalla verdura si estrarranno i colori che saranno utilizzati per creare piccole opere d’arte: con un pizzico di fantasia nasceranno così sul foglio animaletti, fiori e tanti altri strani personaggi.

100 INSIEME (Per tutte le età)| A cura di Scout CNGEI Sezione di Rovereto

Se faccio, imparo! Nello scautismo infatti ogni ragazzo è sempre coinvolto nelle varie esperienze attraverso l’osservazione, la pratica, la creatività e la sperimentazione. Le attività saranno diversificate a seconda dell’età: per i bambini un gioco di espressione corporea e creatività ispirato al Libro della Giungla di Kypling; per i ragazzi la costruzione pionieristica di una tenda rialzata e di un percorso hebert con pali, corde e legature.

LUCE DELLE MIE BRAME (6-20 anni)| A cura di Spie Unitn Student Chapter

È possibile rendere invisibile un pesciolino o vedere l’arcobaleno senza pioggia? I bambini e i ragazzi potranno scoprire alcune tra le più importanti proprietà della luce attraverso dei piccoli e divertenti esperimenti. Tutti saranno coinvolti, come in un gioco, nella costruzione dei principali oggetti per l’esecuzione degli esperimenti dai più semplici ai più complessi.

Domenica 14 aprile

ARTBUS (3-6 anni)| A cura di Studio d’Arte Andromeda

Un magico furgoncino che si trasforma in un atelier creativo itinerante animato da attività in equilibrio tra arte e fantasia. Bambini e genitori sono invitati a giocare con l’immaginazione attraverso un percorso di sperimentazione e invenzione. Un’esperienza artistica da vivere divertendosi e utilizzando tutti i sensi per solleticare la fantasia di grandi e piccoli.

PASSIAMO IN GIACOMELLA (0–10 anni) | A cura di Studio associato Tangram

Una roulotte sociale curiosa e divertente! Giochi di una volta, attività creative, un angolo bebè con fasciatoio, libri e riviste. Tutte le proposte sono pensate per essere vissute da più persone. L’obiettivo è favorire la relazione, attraverso spazi accoglienti. Attività semplici da fare in massima libertà sia per i bambini che per gli adulti.

STAMPA URBANA (10-20 anni)| A cura di Alchemica

Laboratorio take-away delle superfici della città. Utilizzando gli spazi urbani come matrici di stampa si decoreranno oggetti di design: magliette, borse di stoffa, scampoli, cartoline, segnalibri e tanti altri materiali portati dai ragazzi da casa. Tutto può essere interpretato con le linee della città come ricorda il progetto Raubdruckerin di Berlino.

100 INSIEME | A cura di Scout CNGEI Sezione di Rovereto

Se faccio, imparo! Nello scautismo infatti ogni ragazzo è sempre coinvolto nelle varie esperienze attraverso l’osservazione, la pratica, la creatività e la sperimentazione. Le attività saranno diversificate a seconda dell’età: per i bambini un gioco di espressione corporea e creatività ispirato al Libro della Giungla di Kypling; per i ragazzi la costruzione pionieristica di una tenda rialzata e di una giostra con pali, corde e legature.

DI SEGNO IN SEGNO (6-12 anni)| A cura di Limes scs e MAR Ravenna
Una vera esplosione di creatività che nasce dalle scintille artistiche di ogni singolo partecipante. Un’attività in cui tutti potranno lasciare il proprio segno e sperimentare come dall’incontro e dall’intreccio di linee e colori diversi possa nascere un fantastico universo di relazioni, alla scoperta di se stessi e degli altri. L’attività sarà intervallata da momenti di spettacolo Kamishibai: un teatrino di carta dedicato al pittore Vincent Van Gogh e a suo fratello Theo.

TURN PLASTIC INTO FANTASTIC (6-11 anni)| A cura di cooperativa sociale Artico

Un gioco classico e creativo proposto in chiave ecologica: le costruzioni in plastica riciclata! I mattoncini realizzati da Embasteam sono ottenuti dai tappi di plastica grazie a speciali macchine “trasformaplastica”. Mentre giocano i bambini impareranno a conoscere il mate- riale plastico, il suo impatto sull’ambiente e i suoi possibili riutilizzi.

KIDS GO GREEN (per tutti)| A cura di cooperativa sociale Kaleidoscopio e Fondazione Bruno Kessler

Vieni a viaggiare con noi! Un gioco innovativo per imparare divertendosi l’importanza della mobilità sostenibile già nel percorso casa-scuola. Sommando tutti i chilometri percorsi insieme, bambini, famiglie e insegnanti potranno percorrere un viaggio didattico-interattivo virtuale e scoprire a piccoli passi città e luoghi lontani.

MANGIO E NON SPRECO (6-11 anni) | A cura di Comune di Brescia – Settore Sostenibilità

Imparare a conoscere e correggere eventuali abitudini alimentari sbagliate ed educare a scelte di cibo sane è possibile, anche attraverso racconti, storie, filastrocche e disegni dove i protagonisti principali sono le pietanze e gli alimenti consumati quotidianamente.

Per maggiori informazioni: www.educaonline.it