IL CENTRO DELLA FAUNA ALPINA DI CASTELLER E’ ATTUALMENTE CHIUSO

Ma lo sapevate che ad una manciata di minuti (in macchina) dalla città esiste una vera e propria oasi per gli animali feriti? Si tratta del Centro Fauna Alpina di Casteller.

Nato negli anni ’60 in un bosco in degrado rinaturalizzato, il Centro Fauna Alpina di Casteller, è un vero e proprio “ospedale” per la cura e la riabilitazione degli animali selvatici feriti. Chi ha la possibilità, una volta guarito, di tornare in libertà viene liberato in un ambiente idoneo, mentre chi non è più in grado di vivere allo stato selvatico viene ospitato in ampi recinti pieni di verde e alberi.

In questo centro, gestito dai guardiacaccia, è possibile vedere tantissimi animali: cervi, caprioli, cinghiali, volpi… che, insieme alla ricchissima vegetazione, trasformato questo posto nella periferia della città in un vero e proprio paradiso naturale.

Anche se durante l’anno le visite private sono chiuse, sono tantissime le scolaresche che vengono qui in gita e, in questo ambiente naturale e protetto, hanno la possibilità di conoscere un’infinità di cose sulla fauna e la flora che ci circonda. Un’occasione davvero unica per sensibilizzare i bambini (e perché no anche gli adulti) sull’importante tema della salvaguardia ambientale.

Maggiori informazioni: tel. 0461 825834