E’ disponibile presso l’ufficio turistico di piazza Dante a Trento il libricino per la caccia al tesoro speciale per famiglie “L’avventura di Trent. Scopri la città in bicicletta”, realizzato dal Comune di Trento (Ufficio Cultura) in occasione dei Campionati Europei di Ciclismo 2021. Si tratta di un bellissimo gioco da fare tutti assieme, con concentrazione e spirito di osservazione, alla scoperta delle bellezze architettoniche della città. Ma se pensate sia una roba noiosa vi sbagliate di grosso!

 

La potete fare a piedi, in bicicletta, con il monopattino… l’importante è avere ben chiara in testa la missione di Trent e ripercorrere le sue orme. Partendo da piazza Dante andrete in piazza Santa Maria, piazza Duomo e dintorni, fino al Muse e al ritorno verso Piazza Venezia, Castello del Buonconsiglio, via Suffragio e di nuovo per il centro storico. Mettete in conto almeno mezza giornata se siete a piedi e un paio d’ore se dotati di due ruote!

 

Ma come funziona il gioco? 

  • si ritira gratuitamente il libretto all’ufficio turistico in piazza Dante
  • si legge la storia con calma e si ripercorre la strada che ha fatto Trent in lungo e in largo per la città, compiendo la sua missione attaccando gli adesivi in maniera corretta
  • una volta ricomposta la figura del grande campione sulle due ruote, il mito del nonno di Trent, si torna in Apt per ritirare il gadget a tema bicicletta
  • un ultimo passaggio in piazza Duomo per vedere se l’astronave di Trent è esistita davvero e voilà!

Pronti? Buon divertimento!

Nato da un’idea di Luana Slomp e Alessandro Zen, del Comune di Trento, e realizzato con la regia de Il Trentino dei bambini, vede il coinvolgimento di Michela Molinari per la bellissima illustrazione di Trent e di Francesco Barazza per la storia poetica e la grafica.

 

Informazioni utili:

  • la caccia al tesoro è adatta ai bambini dai 6 anni in su, accompagnati dai genitori. Per eseguirla autonomamente è consigliata a partire dai 10-12 anni. È adatta anche agli adolescenti? Sì, perché richiede concentrazione ed impegno, oltre che sapersi muovere in città seguendo la cartina.
  • leggete bene le istruzioni e quanto vi si chiede di fare, prendendovi almeno mezza giornata se siete a piedi ed un paio d’ore se andate nei vari punti in bicicletta
  • potete barare, ricomporre il puzzle e andare a prendere il gadget? Certo, ma vi perderete tutto il bello di quest’avventura…