MAG, Museo Alto Garda

Dal 26 novembre al 31 dicembre 2022 l’antico castello di Riva, circondato dal lago di Garda, si trasforma nella casa di Babbo Natale. Vi aspetta un ricco programma di appuntamenti per i bambini, scopri tutti i dettagli QUI.

Ponte dell’Immacolata:  riapertura straordinaria dell’intero museo: dal mercoledì 7 dicembre fino alla domenica 11 dicembre 2022 dalle ore 10.00 alle ore 18.00 il museo apre nuovamente le sue porte e accoglie così visitatrici e visitatori a caccia di collezioni di archeologia ed arte, mostre e divertenti attività per i più piccoli come la Caccia al tesoro degli Elfi. Per il periodo natalizio sarà applicata la tariffa ridotta di € 2,50 sul biglietto di ingresso. Rimarranno invece invariate le condizioni di gratuità.

CACCIA AL TESORO DEGLI ELFI

Inoltre gli elfi Fragolino e Pistacchio aspettano i bimbi al museo di Riva del Garda per esplorare gli spazi espositivi risolvendo un indizio dopo l’altro. La caccia al tesoro si basa su un sistema interattivo di QR code e si svolge autonomamente grazie all’uso del proprio smartphone. L’attività è pensata per bambini dai 5 agli 11 anni con la supervisione di un adulto.

Fino all’8 gennaio 2023 il museo accoglie i visitatori in alcune aperture straordinarie con visite guidate e laboratori per famiglie. Di seguito il calendario:

  • 26-27 novembre
  • 3-4 dicembre
  • dal 7 all’ 11 dicembre
  • 17-18-24 dicembre
  • dal 27 al 31 dicembre
  • dal 2 all’8 gennaio

dalle ore 10.00 alle ore 18.00

Visite guidate alle ore 11.00:

  • domenica 27 novembre
  • domenica 4, 11, 18 dicembre
  • giovedì 29 dicembre
  • domenica 8 gennaio

tariffa 1,00 euro

Inoltre sarà applicata la tariffa ridotta di 2,50 euro sul biglietto d’ingresso.

Il MAG Museo Alto Garda è un museo territoriale che anima l’area del Garda Trentino con mostre temporanee, esposizioni permanenti ed eventi per adulti e bambini. Ha sede all’interno della Rocca di Riva del Garda, antico castello medievale affacciato sul lago. In questa imponente costruzione si sviluppano sezioni permanenti, spazi riservati alle mostre temporanee e un percorso-laboratorio, INvento, appositamente dedicato ai più piccoli e alle famiglie.

INvento si articola in percorsi interattivi e in luoghi progettati ad hoc per trasformare la visita al Museo in un’emozionante scoperta. All’interno si possono trovare INvento Book, uno spazio dove immergersi nelle suggestive pagine di alcuni dei migliori libri illustrati per l’infanzia, INvento Lab, area didattica per vivere il museo in maniera libera, dove sostare per giocare nelle postazioni predisposte e infine INvento Relax, un luogo in cui rilassarsi ascoltando una storia, guardando un filmato, o prendersi una pausa dalla visita al museo.

Sempre per i bambini è disponibile presso il bookshop del MAG “Colora il Museo”, un quaderno d’artista ricco di disegni da colorare che permetterà ai più piccoli di familiarizzare in maniera divertente con le opere esposte al Museo di Riva del Garda.  Una speciale guida per esplorare le sale del Museo, nella quale i giovani visitatori potranno conoscere, colorandoli con pennelli, pennarelli e matite, reperti archeologici, statue, dipinti, manifesti e tanti altri oggetti che raccontano la storia del territorio dell’Alto Garda.  Il progetto grafico e le illustrazioni sono a cura di Tiziana Lutteri e Margherita Paoletti.

Al primo piano, nella Pinacoteca si possono ammirare le opere di artisti del calibro di Pietro Ricchi, Vincenzo Vela e Francesco Hayez, ma anche di tanti altri pittori che nel corso dei secoli hanno abbellito gli edifici più prestigiosi del territorio o hanno raffigurato affascinanti scorci del lago di Garda. In un costante dialogo tra antico e moderno, i dipinti sono affiancati dai suggestivi Sguardi Gardesani, esposizione di opere fotografiche che forniscono un’interpretazione del paesaggio e della società attuale.

Al piano superiore, nella sezione dedicata all’Archeologia, sono esposti reperti archeologici locali, quali strumenti in pietra, utensili in terracotta, ornamenti in metallo e molto altro ancora, che raccontano il popolamento del territorio gardesano dalla preistoria all’età romana. Il percorso è valorizzato dalle celebri statue stele, preziose ed affascinanti raffigurazioni in pietra dell’Età del Rame, famose a livello internazionale: affilate armi, lunghi mantelli ed eleganti gioielli contraddistinguono questi particolari ritratti di eroi, divinità o antenati.

Al terzo piano, percorrendo le sale dedicate alla Storia Moderna e Contemporanea, emerge il recente passato di Riva del Garda e del Basso Sarca, dalle varie dominazioni fino alla Resistenza durante la Seconda Guerra Mondiale, passando per il periodo d’oro in cui Riva del Garda divenne meta turistica di ospiti illustri come Thomas Mann e Franz Kafka.

Infine è imperdibile la salita fino alla sommità del mastio, la torre più alta e robusta della Rocca, da dove è possibile godere di un’imperdibile veduta panoramica della città di Riva del Garda e del lago.

Oltre alle sezioni permanenti, durante l’anno è possibile visitare mostre temporanee e partecipare a manifestazioni che propongono sia approfondimenti sulle collezioni, sia riflessioni sul paesaggio e sulla cultura contemporanea.

Le scoperte non si esauriscono all’interno delle mura della Rocca: a Riva del Garda il percorso continua fino alla Torre Apponale, raggiungibile dal Museo con una breve passeggiata nel centro storico, e fino a Forte Garda, costruzione difensiva della Grande Guerra posizionata lungo il Sentiero della Pace sul monte Brione.

NOVITÁ 2022 – Una nuovissima audioguida in italiano, inglese e tedesco aspetta già i visitatori sul sito izi.TRAVEL: un percorso guidato per conoscere le opere e i reperti più significativi delle collezioni del MAG, sezione dopo sezione. La web app, sempre disponibile online, permette sia di visitare gli spazi espositivi ascoltando le tracce con il proprio smartphone, sia di approfondire e prepararsi alla visita da casa.

ATTIVITA’ 2022:

Visite guidate al museo: ogni terza domenica del mese le visite guidate al museo sono gratuite previo pagamento del biglietto d’ingresso. Per maggiori informazioni clicca QUI.

Per essere sempre aggiornati su eventi e attività organizzate dal MAG, potete consultare la nostra agenda o direttamente il sito del museo.

Orari e tariffe 2022: clicca QUI. Non mancano agevolazioni per le famiglie. 

Info: MAG Museo Alto Garda Piazza Cesare Battisti 3/a – 38066 Riva del Garda
📞 0464 573869

293 Condivisioni