MusicaInsieme a Roncegno a ritmo di musica

Mai stati al Museo degli strumenti Musicali di Roncegno? Un motivo in più per visitarlo è frequentare uno dei progetti educativi in campo musicale proposti dall’Accademia della Musica.

Per i più piccoli , accompagnati dai genitori, viene proposto il GiocoMusica che vuole avvicinare i bambini alla musica tramite il gioco. A disposizione dei bambini ci sono piccoli strumenti musicali a percussione, ma anche tastiere, chitarre e strumenti che i bambini possono costruire. I bambini sono liberi di far conoscenza con gli strumenti, ma sono anche guidati ad un utilizzo consapevole degli stessi. Il canto ed il movimento corporeo accompagnano la maggior parte delle attività.

A partire dai 6 anni bambini, ragazzi ed adulti hanno la possibilità di prendere parte ai corsi strumentali. Di anno in anno i corsi si alzano di livello o vengono aggiunti nuovi strumenti alla lista di quelli già proposti. In questi anni protagonisti sono stati il pianoforte, la tastiera, la chitarra (classica e d’accompagnamento), il flauto traverso, la fisarmonica, la tromba ed il trombone. Si aggiungono quest’anno i corsi di sassofono e di percussioni coreografiche.

Scopo del corso è la preparazione di uno spettacolo che stimoli i ragazzi al confronto con diverse discipline: recitazione, danza, canto, musica. Le colonne sonore sono eseguite dai partecipanti o dai ragazzi che frequentano i corsi strumentali e tutte le canzoni sono cantate dai protagonisti, da soli o in gruppo. Grande spazio viene dato alla creatività e la partecipazione è attiva anche nella preparazione di costumi, scenografie e coreografie.

Corsi attivi fino a maggio 2016.

Per le donne in gravidanza ed i bambini fino ai 2 anni viene proposta MusicaInGrembo: le attività mirano a preparare le donne al momento del travaglio e del parto attraverso esercizi di respirazione, ritmica, vocalità, canto, danza-movimento e a far fare esperienza di vibrazione sonora ai bambini in grembo. I gruppi post-parto stimolano i bambini alla creatività, alla lateralizzazione e alla motricità, agevolano la lallazione e l’apprendimento del linguaggio verbale attraverso esercizi-giochi ritmici, vocali, di movimento.

Per informazioni telefonare al 3458714426

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *